Il sito ufficiale del calcio europeo

Stagione in rassegna: Germania

Pubblicato: Lunedì, 1 giugno 2009, 16.39CET
Il Wolfsburg si aggiudica la volata per il titolo conquistando il primo campionato in 64 anni di storia, Coppa di Germania al Werder Brema che si consola per la sconfitta in finale di Coppa UEFA.
di Alois Urban
da Colonia
Stagione in rassegna: Germania
VfL Wolfsburg players celebrate ©Getty Images
Pubblicato: Lunedì, 1 giugno 2009, 16.39CET

Stagione in rassegna: Germania

Il Wolfsburg si aggiudica la volata per il titolo conquistando il primo campionato in 64 anni di storia, Coppa di Germania al Werder Brema che si consola per la sconfitta in finale di Coppa UEFA.

Il VfL Wolfsburg ha mantenuto i nervi saldi aggiudicandosi il primo titolo in 64 anni di storia al termine di una estenuante volata finale. Il Werder Bremen si è consolato per la sconfitta nella finale di Coppa UEFA conquistando la Coppa di Germania. L’1. FC Nürnberg si è aggiudicato la novità dello spareggio promozione/retrocessione contro l’FC Energie Cottbus (5-0 complessivo) ed è stato promosso nella massima serie.

Squadra campione: VfL Wolfsburg
Una sorpresa come quella del Wolfsburg non si verificava dai tempi del titolo dell’1. FC Kaiserslautern, oltre un decennio fa. È stata una stagione all’insegna delle sorprese, a partire dalla matricola TSG 1899 Hoffenheim che ha dominato il girone d’andata. Al giro di boa il Wolfsburg era nono in classifica, prima di raccogliere 43 punti in 17 partite, con soltanto due sconfitte. Il momento clou della sua corsa al titolo è stato il 5-1 all’FC Bayern München il 4 aprile, stesso punteggio rifilato al Werder Brema all’ultima giornata.

Coppa di Germania: Werder Bremen - Bayer 04 Leverkusen 1-0
Una settimana dopo il ko contro il Wolfsburg, con la delusione per la sconfitta nella finale di Coppa UEFA contro l’FC Shakhtar Donetsk a Istanbul ancora viva, il Werder ha chiuso la stagione con una nota positiva aggiudicandosi la Coppa di Germania all’Olympiastadion di Berlino contro un’altra squadra reduce da una stagione deludente. Il Werder ha dominato nel primo tempo, ma ha sbloccato il risultato nella ripresa con un tiro deviato di Mesut Özil al 58’. A nulla sono valsi gli sforzi del Leverkusen di riaprire la partita.

Piazzamenti europei:
VfL Wolfsburg – UEFA Champions League, fase a gironi
FC Bayern München – UEFA Champions League, fase a gironi
VfB Stuttgart - UEFA Champions League, terzo turno preliminare
Werder Bremen – UEFA Europa League, spareggio per fase a gironi
Hertha BSC Berlin – UEFA Europa League, spareggio per fase a gironi
Hamburger SV – UEFA Europa League, spareggio per fase a gironi

Giovante talento: Mesut Özil (Werder Bremen)
Il 21enne centrocampista offensivo ha giocato la prima stagione intera in Bundesliga con il Werder, e dopo le critiche per la prestazione sottotono in finale di Coppa UEFA ha risposto segnando il gol-partita nell’ultimo atto della Coppa di Germania. È entrato nel vivo dell’azione in 15 gol del Werder e ha esordito con la nazionale maggiore (Germania-Norvegia) l’11 febbraio.

Squadra rivelazione: VfB Stuttgart
Lo Stoccarda occupava la nona posizione quando il 23 novembre ha sostituito il tecnico Armin Veh con il suo secondo Markus Babbel. Da allora ha infilato una serie positiva di nove partite, lottando per il titolo fino all’ultima giornata. La sconfitta contro il Bayern ha significato il terzo posto, buono comunque per la UEFA Champions League. Soltanto il Wolfsburg fa fatto più punti nel girone di ritorno. 

Capocannoniere: Grafite, VfL Wolfsburg (28)

Numero: 15
La serie di 15 vittorie interne consecutive ha spianato al Wolfsburg la strada verso il titolo. Soltanto l’Eintracht Frankfurt è uscito imbattuto dal fortino del Wolsfsburg (2-2 ad agosto).

Citazione
"Prima dell’inizio del campionato non avrei scommesso sul Wolfsburg nelle prime cinque posizioni. Per me questo incredibile successo sarà per sempre legato al nome di Felix Magath. È riuscito a costruire una squadra solida, piena di campioni e talenti, riuscendo a cogliere il risultato più sorprendente delle ultime stagioni di Bundesliga".
Theo Zwanziger, presidente della federcalcio tedesca

Ultimo aggiornamento: 05/06/09 0.45CET

Informazioni collegate

Federazioni affiliate
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=ger/news/newsid=835929.html#stagione+rassegna+germania