Il sito ufficiale del calcio europeo

Altıntop ripensa all'indimenticabile 2014

Pubblicato: Giovedì, 25 dicembre 2014, 2.00CET
In prima linea con l'Augsburg nella corsa per un posto in UEFA Champions League, Halil Altıntop ripensa a un 2014 "esaltante", e si augura che il prossimo anno possa andare anche meglio.
di Morten Püschel
Altıntop ripensa all'indimenticabile 2014
Halil Altıntop ha contribuito all'inizio scintillante dell'Augsburg in Bundesliga ©Getty Images
Pubblicato: Giovedì, 25 dicembre 2014, 2.00CET

Altıntop ripensa all'indimenticabile 2014

In prima linea con l'Augsburg nella corsa per un posto in UEFA Champions League, Halil Altıntop ripensa a un 2014 "esaltante", e si augura che il prossimo anno possa andare anche meglio.

L'FC Augsburg si sta rivelando come la squadra rivelazione della Bundesliga. La compagine di Halil Altıntop, infatti, sta disputando un campionato eccezionale e ha concluso il girone d'andata con una vittoria per 2-1 contro il VfL Borussia Mönchengladbach. A pari punti con le quarte in classifica - Mönchengladbach e FC Schalke 04 -, in casa Augsburg si nutre la speranza della conquista di un posto in UEFA Champions League. L'attaccante 32enne turco, Halil Altıntop, ha tracciato un bilancio provvisorio della stagione ai microfoni di UEFA.com.

UEFA.com: L'Augsburg nel 2014 ha viaggiato a ritmi da UEFA Champions League. Potresti farci un bilancio dell'anno?

Halil Altıntop: Abbiamo disputato un 2014 esaltante. L'anno scorso siamo riusciti a raggiungere i nostri obiettivi stagionali, mentre quest'anno già nella prima metà della stagione siamo in un'ottima posizione in vista del ritorno. Adesso ciò che conta è ripetere le prestazioni del 2014 anche nella seconda metà della stagione.

UEFA.com: Dopo il tuo trasferimento dal Trabzonspor AŞ nel 2013, ti aspettavi le cose potessero andare così bene in Bundesliga?

Halil Altıntop: Dopo l'esperienza in Turchia, che è stata fondamentale, volevo giocare di nuovo in Bundesliga perché ritengo sia uno dei migliori campionati del mondo. I colloqui sono stati ottimi con gli emissari dell'Augsburg e sin dall'inizio ho sentito sensazioni positive. Nessuno tuttavia poteva aspettarsi che le cose andassero così bene, ottavi la passata stagione e anche quest'anno in gran forma. Le altre squadre hanno indubbiamente una situazione finanziaria migliore rispetto alla nostra, ma noi stiamo stupendo tutti grazie al nostro spirito di squadra e coesione.

UEFA.com: Tuo fratello Hamit gioca col Galatasaray AŞ. Pensi che potresti sfidarlo in UEFA Champions League il prossimo anno?

Halil Altıntop: Qui all'Augsburg rimaniamo tutti coi piedi per terra. Dobbiamo volare basso e pensare innanzitutto a raggiungere la quota salvezza per giocare di nuovo in Bundesliga nella prossima stagione.

UEFA.com: Qual è il ricordo più bello del 2014?

Halil Altıntop: Ce ne sono tanti, perché l'anno scorso abbiamo disputato la migliore seconda metà di stagione nella storia dell'Augsburg conquistando 28 punti, mentre quest'anno stiamo proseguendo sulla stessa scia. Menzione speciale ovviamente per la vittoria sul Bayern per 1-0 [il 5 aprile], dove abbiamo messo fino al loro record di 53 partite consecutive senza una sconfitta.

UEFA.com: Quali sono i vostri obiettivi dentro e fuori dal campo per il 2015?

Halil Altıntop: In campo voglio ottenere la salvezza il prima possibile. Non appena ci riusciremo, potremo tentare di stupire ancora. Fuori dal campo auguro tanta salute alla mia famiglia e a me, inoltre mi piacerebbe avere la possibilità di passare più tempo possibile con i miei bambini.

UEFA.com: Come passerai le vacanze d'inverno?

Halil Altıntop: Festeggerò a casa con la mia famiglia, non staremo fermi un attimo con due bimbi piccoli. Forse poi faremo un viaggetto di qualche giorno in un posto caldo.

Ultimo aggiornamento: 25/12/14 18.40CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=ger/news/newsid=2199900.html#altıntop+ripensa+allindimenticabile+2014