Il sito ufficiale del calcio europeo

Atletico Madrid campione al Camp Nou

Pubblicato: Sabato, 17 maggio 2014, 18.14CET
La squadra di Simeone esce indenne dal campo dal Barcellona e si laurea campione di Spagna, un titolo che inseguiva dal 1996: Godín risponde a Sánchez, finisce 1-1. Il Real Madrid batte 3-1 l'Espanyol.
Atletico Madrid campione al Camp Nou
Diego (Club Atlético de Madrid) ©Getty Images
Pubblicato: Sabato, 17 maggio 2014, 18.14CET

Atletico Madrid campione al Camp Nou

La squadra di Simeone esce indenne dal campo dal Barcellona e si laurea campione di Spagna, un titolo che inseguiva dal 1996: Godín risponde a Sánchez, finisce 1-1. Il Real Madrid batte 3-1 l'Espanyol.

Il Club Atlético de Madrid si laurea campione di Spagna per la decima volta nella sua storia. Nell'ultima giornata i finalisti della UEFA Champions League escono indenni dal Camp Nou, dove conquistano un 1-1 in rimonta contro il FC Barcelona che vale un titolo inseguito da diciotto anni.

Attardati di tre punti rispetto dalla squadra di Diego Simeone, i Blaugrana sapevano che solo una vittoria in casa contro i Colchoneros avrebbe permesso loro di conservare lo scettro della Liga. Le cose sembrano mettersi nel migliore dei modi per la squadra di Gerardo “Tata” Martino, che al 33’ – al primo attacco – sbloccano il risultato.

Cesc Fàbregas cerca il taglio di Lionel Messi in area, il fuoriclasse argentino sbaglia lo stop di petto ma la sfera finisce sulla destra dell'area ad Alexis Sánchez: il cileno prova un destro potentissimo da posizione defilata, trovando un fendente che bacia il palo e si infila alle spalle di un incolpevole Thibaut Courtois. Un gol fantastico per l'ex giocatore dell’Udinese Calcio.

L’Atlético – che l’ultima Liga l’aveva vinta nel 1995/96 – tiene i nervi saldi, pur avendo perso per infortunio prima di andare sotto Diego Costa e Arda Turan. La perseveranza della squadra di Simeone è premiata poco prima dell’intervallo, quando Diego Godín svetta alla grande e di testa mette dentro sul corner battuto da Koke.

Sia i Blaugrana sia i Colchoneros cercano la vittoria. L’Atletico Madrid riesce a resistere agli assalti finali del Barcellona e porta a casa il punto che gli serviva per vincere il titolo spagnolo, applaudito anche dal pubblico del Camp Nou. "Abbiamo dimostrato che meritiamo di vincere il campionato; siamo stati davvero all’altezza di questa sfida", racconta a fine partita il capitano Colchoneros, Gabi. "Abbiamo sempre creduto in noi stessi. E’ un grande onore essere parte di questa squadra e vorremmo dedicare questo successo a tutti quanti sono legati all’Atletico Madrid".

Nell’altra sfida di giornata, il Real Madrid CF chiude il campionato battendo 3-1 in casa l’RCD Espanyol. I rivali dell’Atletico Madrid nella finale di UEFA Champions League di sabato prossimo – “orfani” di Cristiano Ronaldo infortunatosi al polpaccio nel riscaldamento – passano in vantaggio al 64’, quando il gallese Gareth Bale si lancia sul passaggio di Karim Benzema e realizza il quattordicesimo gol personale in campionato.

Álvaro Morata entra al posto di Benzema – l’attaccante francese lascia il campo per un apparente problema al muscolo adduttore – e il 21enne spagnolo segna due gol, vanificando il guizzo di Pizzi per gli ospiti. Il Valencia CF batte 2-1 in rimonta l'RC Celta de Vigo e lo raggiunge in classifica: Álex López gela il Mestalla dopo cinque minuti, ma l’algerino Sofiane Feghouli Feghouli (41’) e  l’argentino Pablo Piatti (51’) firmano la riscossa dei padroni di casa di Juan Antonio Pizzi.

Ultimo aggiornamento: 18/05/14 8.42CET

Risultati

Liga Spagnola 2013/14

Matches
CasaFuori casa
Ultimo aggiornamento: 17/05/2014 23:53 CET

17/05/2014

ValenciaValencia2-1CeltaCelta

Feghouli 41, Piatti 55

López 5

Città: Valencia

17/05/2014

BarcelonaBarcelona1-1AtléticoAtlético

Alexis Sánchez 33

Godín 49

Città: Barcellona

17/05/2014

Real MadridReal Madrid3-1EspanyolEspanyol

Bale 64, Morata 86, 90+1

Pizzi 90

Città: Madrid

16/05/2014

MálagaMálaga1-0LevanteLevante

Portillo 60

Città: Málaga

Classifiche

Informazioni collegate

Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=esp/news/newsid=2107020.html#atletico+madrid+campione+camp+nou