Il sito ufficiale del calcio europeo

Terzo titolo di fila per il Barça

Pubblicato: Mercoledì, 11 maggio 2011, 22.00CET
Nel turno infrasettimanale, gli azulgrana pareggiano 1-1 in casa del Levante e sono matematicamente campioni di Spagna: segnano Keita e Caceido. Il Villarreal fa 0-0 sul campo dell'Almeria.
Terzo titolo di fila per il Barça
Barcellona in festa per il titolo ©Getty Images
Pubblicato: Mercoledì, 11 maggio 2011, 22.00CET

Terzo titolo di fila per il Barça

Nel turno infrasettimanale, gli azulgrana pareggiano 1-1 in casa del Levante e sono matematicamente campioni di Spagna: segnano Keita e Caceido. Il Villarreal fa 0-0 sul campo dell'Almeria.

Il FC Barcelona pareggia 1-1 in casa del Levante UD e si laurea campione di Spagna per la terza volta consecutiva, la ventunesima complessiva.

La squadra di Josep Guardiola, cui serviva un punto per vincere matematicamente la Liga, passa in vantaggio al 28' con un colpo di testa di Seydou Keita, pescato da Xavi Hernández. Il Levante, imbattuto tra le mura amiche dal 9 gennaio, riesce a riequilibrare le sorti dell'incontro sfruttando una doppia leggerezza difensiva di Gerard Piqué e del portiere Víctor Valdés: è Felipe Caicedo l'autore del gol.

Vincere il campionato a Ciutat de València non è una novità per il Barcellona. Con Frank Rijkaard in panchina, nel maggio 2005, i catalani conquistarono il titolo impattando 1-1, con una rete firmata da Samuel Eto'o nella ripresa.

Il Villarreal CF quarto in classifica non va oltre lo 0-0 in casa dell'UD Almería già retrocesso. Pareggia anche il Valencia CF, che con il 2-2 in casa dell’RCD Espanyol blinda di fatto il terzo posto: a due turni dalla fine, il vantaggio della squadra di Unai Emery sul Sottomarino giallo è di cinque punti. All'Estadi Cornellà-El Prat è Roberto Soldado (17esimo gol in campionato) a portare in vantaggio gli ospiti, ma Pablo Daniel Osvaldo firma il pareggio; Juan Mata, sempre nel primo tempo, riporta avanti il Valencia prima del definitivo 2-2 realizzato da Ernesto Galán.

Successi casalinghi per Real Sociedad de Fútbol e CA Osasuna, che superano Real Zaragoza e Sevilla FC. L’Hércules CF, invece, retrocede dopo il 2-2 tra le mura amiche con l’RCD Mallorca: i padroni di casa si portano sul doppio vantaggio con la doppietta di Sendoa (12’ e 41’), ma nel giro di tre minuti (76’ e 79’) il brasiliano João Victor e il camerunese Pierre Webó raddrizzano la partita.

Galleria fotografica

 

Ultimo aggiornamento: 06/12/12 23.40CET

Risultati

Liga Spagnola 2010/11

Matches
In casaFuori casa
Ultimo aggiornamento: 28/06/2011 15:01 CET

11/05/2011

OsasunaOsasuna3-2SevillaSevilla

Kike Sola 46, 87, Lekić 90

Negredo 26, 28

Città: Pamplona

11/05/2011

EspanyolEspanyol2-2ValenciaValencia

Osvaldo 19, Galán 76

Soldado 9, Mata 25

Città: Barcellona

11/05/2011

HérculesHércules2-2MallorcaMallorca

Sendoa 12, 42

Victor Casadesus 76, Webó 80

Città: Alicante

11/05/2011

Real SociedadReal Sociedad2-1ZaragozaZaragoza

Tamudo 24, Aranburu 88

Gabi 53

Città: San Sebastián

11/05/2011

LevanteLevante1-1BarcelonaBarcelona

Caicedo 41

Keita 28

Città: Valencia

11/05/2011

AlmeríaAlmería0-0VillarrealVillarreal

Città: Almeria

10/05/2011

Real MadridReal Madrid4-0GetafeGetafe

Benzema 77, Cristiano Ronaldo 24, 58, 90+2 (p)

Città: Madrid

10/05/2011

MálagaMálaga2-0Sporting GijónSporting Gijón

Baptista 10, Eliseu 68

Città: Málaga

10/05/2011

RacingRacing2-1AtléticoAtlético

Bakircioglü 38, Rosenberg 48

Mario Suárez 11

Città: Santander

10/05/2011

DeportivoDeportivo2-1AthleticAthletic

Adrián López 22, Castillo 71 (a.g.)

Toquero 3

Città: La Coruña

Classifiche

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=esp/news/newsid=1630013.html#terzo+titolo+fila+barca