Il sito ufficiale del calcio europeo

Il Chelsea vince e torna in vetta

Pubblicato: Sabato, 5 aprile 2014, 15.50CET
I Blues di Mourinho battono 3-0 lo Stoke e scavalcano per il momento il Liverpool: sblocca l'egiziano Saleh, poi segnano Lampard e Willian. Il Manchester City batte 4-1 il Southampton, il Manchester United passa 4-0 a Newcastle.
Il Chelsea vince e torna in vetta
Frank Lampard (Chelsea FC) ©Getty Images
Pubblicato: Sabato, 5 aprile 2014, 15.50CET

Il Chelsea vince e torna in vetta

I Blues di Mourinho battono 3-0 lo Stoke e scavalcano per il momento il Liverpool: sblocca l'egiziano Saleh, poi segnano Lampard e Willian. Il Manchester City batte 4-1 il Southampton, il Manchester United passa 4-0 a Newcastle.

Almeno per 24 ore, il Chelsea FC si riporta in vetta alla Premier League. Nella sfida delle 18.30CET della 33esima giornata, la squadra di José Mourinho – reduce da due sconfitte consecutive, contro il Crystal Palace FC e il Paris Saint-Germain in UEFA Champions League – stende con un secco 3-0 lo Stoke City FC e scavalca per il momento il Liverpool FC, impegnato domenica sul campo del West Ham United FC. I Blues conservano inoltre due punti di vantaggio sul Manchester City FC, che (con ancora due partite da recuperare) batte con un perentorio 4-1 il Southampton FC; quattro reti anche per il Manchester United FC, che passa 4-0 sul campo del Newcastle United FC.

Allo Stamford Bridge uno dei grandi protagonisti della vittoria del Chelsea è Mohamed Salah. Alla prima partita da titolare in Premier League, l’attaccante egiziano – che davanti ai suoi tifosi aveva già segnato contro l’Arsenal FC – firma il gol del vantaggio al 32’ sull’assist di Nemanja Matić. Nella ripresa, poi, l'ex giocatore del FC Basel 1893 viene steso in area da Andy Wilkinson e Frank Lampard segna grazie alla ribattuta dopo che Asmir Begović aveva respinto il suo rigore: per il centrocampista inglese è il 250esimo gol con squadre di club. Willian firma infine al 72’ la rete che consente ai Blues di sopravanzare di un punto il Liverpool.

All'Ethiad Stadium dopo tre minuti Edin Džeko è affondato in area dal tackle di José Fonte e l’arbitro Chris Foy assegna il calcio di rigore, che Yaya Touré trasforma con la consueta sicurezza. Jay Rodriguez è costretto a uscire in barella nei Saints, che trovano comunque il pareggio con un altro tiro dagli undici metri, di Rickie Lambert, dopo il fallo in area dell’argentino Pablo Zabaleta su Jack Cork.

Nel recupero del primo tempo il Manchester City piazza il break decisivo, con le reti di Samir Nasri e di Džeko, a segno di testa. All’81’ l’ex stella dell’ACF Fiorentina Stevan Jovetić, in campo da quattro minuti al posto di David Silva, firma il poker e mette al sicuro la vittoria dei Citizens, che ripartono alla grande dopo il pareggio di una settimana fa sul campo dell'Arsenal.

Al St James’ Park è lo spagnolo Juan Mata a trascinare il Manchester United con una doppietta – il go del vantaggio lo realizza su calcio di punizione – e un assist di tacco per il talento belga Adnan Januzaj, dopo che il messicano Javier Hernández aveva messo a segno il terzo gol. Il Newcastle ha subito 11 reti nelle ultime tre partite, senza segnarne nessuna.

Un gol dopo 16 minuti di Morgan Amalfitano frutta al West Bromwich Albion FC una cruciale vittoria contro il Norwich City FC nella lotta per la salvezza. Il WBA scavalca i Canarini al 16esimo posto grazie alla miglior differenza reti e le due squadre hanno cinque punti di vantaggio sulla zona retrocessione.

Il Cardiff City FC perde 3-0 in casa contro il Crystal Palace FC – a segno con la doppietta di Jason Puncheon e il gol di Joe Ledley – e scivola all’ultimo posto in classifica, visto che il Fulham FC passa 2-1 sul campo dell’Aston Villa FC. E’ un gol del colombiano Hugo Rodallega a quattro minuti dalla fine a regalare la vittoria ai Cottagers di Felix Magath, passati in vantaggio con Kieran Richardson (61’) ma ripresi da Grant Holt (70’). L’Hull City AFC piega 1-0 lo Swansea City AFC con la rete al 39’ di George Boyd.

Ultimo aggiornamento: 06/04/14 16.03CET

Risultati

Premier League Inglese 2013/14

Matches
CasaFuori casa
Ultimo aggiornamento: 05/04/2014 20:20 CET

05/04/2014

ChelseaChelsea3-0StokeStoke

Salah 32, Lampard 61, Willian 72

Città: Londra

05/04/2014

Aston VillaAston Villa1-2FulhamFulham

Holt 70

Richardson 61, Rodallega 86

Città: Birmingham

05/04/2014

CardiffCardiff0-3Crystal PalaceCrystal Palace

Puncheon 31, 88, Ledley 71

Città: Cardiff

05/04/2014

HullHull1-0SwanseaSwansea

Boyd 39

Città: Hull

05/04/2014

NewcastleNewcastle0-4Man. UnitedMan. United

Juan Mata 39, 50, Hernández 64, Januzaj 90+3

Città: Newcastle

05/04/2014

NorwichNorwich0-1West BromWest Brom

Amalfitano 16

Città: Norwich

05/04/2014

Man. CityMan. City4-1SouthamptonSouthampton

Y. Touré 3 (R), Nasri 45+1, Džeko 45+4, Jovetić 81

Lambert 37 (R)

Città: Manchester

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=eng/news/newsid=2084577.html#il+chelsea+vince+torna+vetta