UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Tutto esaurito per la Partita contro la Povertà

Oltre 50.000 tifosi hanno invaso la Grêmio Arena di Porto Alegre per assistere alla decima Partita contro la povertà tra la squadra all star di Ronaldo e quella di Zinédine Zidane.

Le stelle in posa prima della gara
Le stelle in posa prima della gara ©AFP

Oltre 50.000 tifosi hanno invaso la Grêmio Arena di Porto Alegre per assistere alla decima Partita contro la povertà tra la squadra all star di Ronaldo e quella di Zinédine Zidane.

Oltre 50.000 tifosi hanno invaso la Grêmio Arena di Porto Alegre (Brasile)per assistere alla decima Partita contro la povertà tra la squadra all star di Ronaldo e quella di Zinédine Zidane. L'incontro, appoggiato anche dalla UEFA, è stato vinto 3-2 dalla formazione di Ronaldo.

Ambasciatori del Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP), Ronaldo e Zidane hanno capitanato la rispettive squadre nell'amichevole che ogni anno vuole sensibilizzare il pubblico alla lotta contro la povertà. Ronaldo, alle prese con alcuni infortuni alle gambe ma capace di perdere 20 chili prima dell'evento, ha mantenuto la promessa nonostante il dolore. "Questa partita era così importante che l'avrei giocata anche senza gambe", ha dichiarato.

La squadra di Ronaldo si è imposta 3-2 all'ultima azione della gara con un gol di Damião dopo quelli di Cacá Ferrari e Bebeto. Zidane, autore del secondo gol della sua squadra dopo quello di Falcão, ha commentato: "Giocare per la prima volta in Brasile, la terra del calcio, e incontrare nuovamente il mio amico Ronaldo è stato emozionante, ma dobbiamo sempre ricordare che l'obiettivo è promuovere la lotta alla povertà".

L'incontro è stato arbitrato da Pierluigi Collina, votato miglior arbitro del mondo in una illustre carriera. Gli incassi verranno ripartiti fra due progetti rivolti ai giovani in Brasile e a Capo Verde.

La partita è stata organizzata per sensibilizzare il pubblico su problemi mondiali e raccogliere fondi con la vendita dei biglietti, le sponsorizzazioni e i diritti televisivi per sostenere progetti per ridurre la povertà in Brasile e in Africa. Il Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite si allea con persone di categorie sociali diverse per costruire nazioni capaci di reggere la crisi e favorire la crescita, in modo da aumentare la qualità della vita per chiunque. Grazie ai suoi uffici in oltre 170 territori, offre una dimensione globale ma anche aiuti locali.

La gara a Porto Alegre segue le nove precedenti edizioni di Basilea, Madrid, Dusseldorf, Marsiglia, Malaga, Fez, Lisbona, Atene e Amburgo. Ogni anno, i fondi raccolti sostengono progetti specifici in vari paesi per affrontare le problematiche più disparate.

Partita contro la povertà - Dettagli

Squadra Ronaldo & Friends
Danrlei, Dida, Cafú, Serginho, Réver, Junior Baiano, Roque Junior, Roberto Carlos, William, Lucas, Juninho Paulista, Zinho, Djalminha, Roger, Zico, Denilson, Ronaldo, Neymar, Leandro Damião, Bebeto, Cacá Ferrari, Romário, Edmundo, Paulinho.
Allenatore: Carlos Alberto Parreira

Squadra Zidane & Friends
Vítor Baía, Juliano Belletti, Diego Cavalieri, Emerson, Fernando Hierro, Míchel Salgado, Fernando Couto, Juan Pablo Sorín, Paolo Montero, Carlos Gamarra, Hidetoshi Nakata, Zinédine Zidane, Deco, Santiago Solari, Fredrik Ljungberg, Juan Román Riquelme, Christian Karembeu, Alex de Souza, Pedro Pauleta, Sebastián Abreu, Hulk, Falcão, Mário Jardel.
Allenatore: Luiz Felipe Scolari