UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Prime adesioni per la Partita contro la Povertà

Stelle del presente e del passato hanno già confermato la loro partecipazione alla decima edizione della 'Partita contro la Povertà' sostenuta dalla UEFA che si giocherà a Porto Alegre il 19 dicembre.

Prime adesioni per la Partita contro la Povertà
Prime adesioni per la Partita contro la Povertà ©Getty Images

Quasi 20 giocatori hanno già confermato la loro partecipazione alla decima edizione della 'Partita contro la Povertà' sostenuta dalla UEFA che si giocherà alla Grêmio Arena di Porto Alegre il 19 dicembre.

Come ambasciatori del Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP), stelle del recente passato come Ronaldo e Zinédine Zidane sceglierannno e guideranno le due squadre che si sfideranno in Brasile.

L'XI di Ronaldo comprende molti talenti brasiliani del presente e del passato: Neymar e Lucas Moura, ma anche Romário, Bebeto, Denilson, Juliano Belletti, Serginho e Roque Júnior. Christian Vieri, Santiago Solari, Deco e Pedro Pauleta, Christian Karembeu, Michel Salgado e Hidetoshi Nakata sono tra le ex stelle che hanno già confermato l'adesione. Altri grandi nomi confermeranno la loro presenza nelle prossime settimane.

Luiz Felipe Scolari, vincitore dei Mondiali con il Brasile nel 2002, e Mano Menezes, attuale Ct del Brasile, saranno gli allenatori delle due squadre. Pierluigi Collina, che ha diretto otto volte su nove la Partita contro la Povertà, sarà ancora una volta il fischietto della partita.

La partita a Porto Alegre segue l'esempio delle ultime nove edizioni che hanno raccolto fondi per specifici progetti in diversi paesi che affrontano sfide difficili.

Per ulteriori dettagli clicca qui.