UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Orgoglio ellenico per la Partita contro la Povertà

La partita organizzata con cadenza annuale dal Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite si svolgerà martedì a Pireo nello stadio dell'Olympiacos.

Orgoglio ellenico per la Partita contro la Povertà
Orgoglio ellenico per la Partita contro la Povertà ©Getty Images

L’appuntamento annuale con la Partita contro la Povertà, organizzata dal Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP), si svolgerà martedì presso lo stadio Georgios Karaiskakis dell’Olympiacos FC nel Pireo, in Grecia. La UEFA offre il proprio patrocinio per la partita, che vedrà in campo una selezione di stelle europee comprendente gli ambasciatori di buona volontà dell’UNDP Ronaldo e Zinédine Zidane contro una rappresentativa all-star dell’Olympiacos. La partita ha come finalità sottolineare l’impegno globale per la riduzione della povertà.

L’Olympiacos è ovviamente orgoglioso e lieto di poter ospitare l’evento. Il proprietario e vice presidente del club Evangelos Marinakis è un armatore di spicco a livello internazionale. Fondatore di due compagnie di spedizione, 43 anni, Marinakis ha visto la propria squadra farsi largo quest’anno nelle zone alte della classifica, e attende con entusiasmo la Partita contro la Povertà.

"Nessuno può tirarsi indietro di fronte alla prospettiva di aiutare chi soffre – ha dichiarato a UEFA.com -. I proventi della partita saranno destinati alla popolazione di Haiti colpita duramente da un terribile terremoto nei mesi scorsi, alle vittime delle inondazioni del Pakistan, nonché ai bambini greci bisognosi, della cui sistemazione e istruzione si occupa l’istituto senza fine di lucro ARGO”.

"Per noi, l’Olympiacos non è solo una squadra di calcio, bensì un’organizzazione moderna e socialmente responsabile impegnata a dare il più possibile alla società, e in particolare ai giovani del nostro paese”.
Marinakis è ottimista sull’affluenza del pubblico. “Il popolo ellenico ha superato molte difficoltà nel passato ed è sopravvissuto. Abbiamo imparato a lottare e a dare a chi ha più bisogno. Valori quali l’ospitalità sono in cima alla nostra scala. Anche nei momenti più difficili, abbiamo sempre riconosciuto l’importanza di dare quanto possibile. Siamo sicuri che all’appello risponderanno non solo i tifosi dell’Olympiacos, ma di tutte le squadre”.

"Il buon andamento della prevendita ci conforta in questa previsione. Anzi, sono sicuro che avremmo potuto riempire uno stadio anche più grande. Inoltre, la Grecia ha la possibilità di dimostrare di nuovo al mondo le sue capacità, come è stato in occasione delle Olimpiadi del 2004”.
La presenza di Zidane, Ronaldo e di una schiera di stelle alla Partita contro la Povertà entusiasma Marinakis. "Amo il calcio profondamente da quando ero bambino. Mio padre Miltiadis è stato  azionista dell’Olympiacos per molti anni. Ho visitato alcuni dei più grandi stadi d’Europa e visto in azione da vicino questi grandi campioni”.

"Voglio ringraziarli per essere presenti ed esprimere la mia gratitudine per la scelta ricaduta sull’Olympiacos di ospitare la partita di quest’anno. Saremo a disposizione anche in futuro”.

Clicca qui per ulteriori informazioni.

Per dettagli sui biglietti, visitare il sito web dell’Olympiacos.