UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Stelle in campo per aiutare Haiti

Molti talenti calcistici hanno dato spettacolo a Lisbona per la Partita Contro la Povertà - iniziativa del Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite sostenuta dalla UEFA - che Zidane e Ronaldo hanno aiutato a organizzare.

Stelle in campo per aiutare Haiti
Stelle in campo per aiutare Haiti ©Getty Images

Molti talenti calcistici hanno dato spettacolo a Lisbona lunedì sera per la settima edizione della Partita Contro la Povertà - una iniziativa del Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP) sostenuta dalla UEFA - che Zinédine Zidane e Ronaldo hanno aiutato ad organizzare.

Dimostrazione di sostegno
Sessanta calciatori internazionali e oltre 50.000 spettatori hanno fatto la loro parte nella partita organizzata nello stadio dell'SL Benfica, l'Estádio da Luz, e tutti i ricavati dell'evento UNDP verrranno donati ai soccorsi e alla ricostruzione di Haiti. Un minuto di silenzio è stato osservato prima del calcio di inizio in memoria delle vittime del terremoto che ha sconvolto Haiti il 12 gennaio.

Fare la differenza
L'ex fantasista della Francia Zidane, che come ambasciatore della UNDP ha aiutato a organizzare la partita nella capitale portoghese, ha detto: "Ogni volta che ci ritroviamo per questa partita noi possiamo aiutare e fare la differenza. Non sottolineeremo mai abbastanza l'importanza di mobilitare le persone per il sostegno ai soccorsi per le persone coinvolte nel disastro di Haiti e per i programmi esistenti sotto l'egida della UNDP".

Per Haiti
Una squadra stellare messa insieme da Zidane e dall'altro ambasciatore per la UNDP Ronaldo – l'attaccante brasiliano i cui impegni con l'SC Corinthians hanno fatto sì che venisse rappresentato dal connazionale Kaká – ha pareggiato per 3-3 contro una squadra All-Star del Benfica, sotto gli occhi di 51.312 tifosi. "Penso che Haiti abbia bisogno dell'aiuto di tutti ora", ha detto Kaká, attualmente giocatore del Real Madrid CF.

Gol a grappoli
Il tecnico dell'FC Bayern München, Louis van Gaal, assistito da José Peseiro, ex allenatore dello Sporting Clube de Portugal, ha guidato gli Amici di Ronaldo e Zidane, per cui hanno segnato Kaká, Robert Pirès e Baichung Bhutia. Nuno Gomes (doppietta) e Éder Luís sono invece andati un gol per un Benfica guidato dall'attuale tecnico della squadra lusitana Jorge Jesus e dall'ex Toni.

Sostegno a Haiti
La Partita contro la Povertà, che ha il sostegno di UEFA e FIFA, raccoglie fondi per ridurre la povertà nel mondo e mette in luce l'inestimabile valore svolto dalla UNDP. La partita è stata trasmessa in diretta da 60 paesi, e tutte le entrate ricavate dalla vendita dei biglietti, sponsor, diritti tv e donazioni, per questa settima edizione, verranno utilizzate per sostenere la popolazione di Haiti. Wilfried Lemke e Bruce Jenkins di UNDP hanno detto: "E' stata un'occasione meravigliosa. Siamo molto grati a Zidane e Kaká, colleghi e amici, e anche al Benfica. E' importante che i giocatori si impegnino così per aiutare i più poveri"

Gesto magnifico
Tra i giocatori impegnati anche due haitiani che giocano in Portogallo: Joseph Peterson (SC Braga) e Jean Sony (Leixões SC). Peterson ha detto: "E' stato un gesto magnifico e ho sentito il sostegno di tutti nello spogliatoio. A parte tutti i giocatori che erano qui, il sostegno finanziario è la cosa più importante per le vittime del terremoto".

Nomi celebri
Gli Amici di Ronaldo e Zidane erano: Akwá (Angola); Daniel Alves, Kaká e Luciano da Silva (Brasile); Ivica Olić (Croazia); Pavel Nedvěd (Repubblica Ceca); Michael Laudrup (Danimarca); Alfredo Esteves (Timor Est); Graeme Le Saux (Inghilterra); Zidane, Fabien Barthez, Christophe Dugarry, Thierry Henry e Robert Pirès (Francia); Joseph Peterson e Jean Sony (Haiti); Baichung Bhutia (India); Phillip Cocu, Edgar Davids e Patrick Kluivert (Olanda); Fernando Couto, Luís Figo e Pauleta (Portogallo); Gheorghe Hagi e Gheorghe Popescu (Romania); Anatoliy Tymoshchuk (Ucraina); Lucas Radebe (Sudafrica); e Fernando Hierro (Spagna).

Personaggi
La squadra All-Star XI del Benfica era composta per la maggior parte dalla squadra attuale oltre a Fabrizio Miccoli (US Città di Palermo), Giorgos Karagounis, Kostas Katsouranis (Panathinaikos FC), Miguel e Manuel Fernandes (Valencia CF). Anche diversi ex giocatori del Benfica hanno partecipato: Rui Costa, Chalana, Karel Poborský, Abel Xavier, Valdo, Mozer, Stefan Schwarz, Mats Magnusson, Nené, Rui Águas, Minervino Pietra, Shéu, Humberto Coelho, Vítor Paneira, Neno, Hélder, Pedro Valido, Paulo Madeira, Abel Silva e Dimas.