UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Futsal per non vedenti a Berlino

Rappresentanti di Germania, Olanda, Austria e Scozia si riuniranno a Berlino per un seminario sul futsal per non vedenti.

Una partita di calcio tra non vedenti prima di Germania Portogallo
Una partita di calcio tra non vedenti prima di Germania Portogallo ©UEFA.com

Assegno di solidarietà
Nel 2006, la UEFA ha donato al Progetto di Sviluppo Europeo Futsal della IBSA (Federazione Internazionale Sport per Non Vedenti) un assegno di 1 milione di franchi (€650.000) per finanziare il programma triennale di solidarietà. Venerdì 4 si svolgeranno sedute teoriche sull'allenamento dei giocatori non vedenti e sull'arbitraggio degli incontri, mentre sabato 5 si passerà alle attività pratiche. La nazionale tedesca di futsal per non vedenti parteciperà alle sedute pratiche.

Solide basi
I partecipanti riceveranno solide basi da un team internazionale della IBSA con grande esperienza nel settore e, dopo il seminario, potranno tornare nei rispettivi paesi per offrire ai non vedenti la possibilità di giocare. Quest'anno sono previsti altri due seminari in Russia (ottobre) e in Turchia (dicembre), mentre nel primo trimestre 2009 la Croazia ne organizzerà uno per i pesi dell'area balcanica.

Promozione all'EURO
La UEFA ha anche contribuito a promuovere il calcio per non vedenti a UEFA EURO 2008™. Le nazionali di Spagna e Inghilterra hanno infatti disputato un incontro nell'ambito del programma Football for All, il cui intento è promuovere il calcio per diversamente abili.