• Il CSKA dice no al razzismo
    Il CSKA dice no al razzismo
    In occasione delle FARE Football People action weeks, Igor Akinfeev e Seydou Doumbia del CSKA Mosca spiegano come il calcio debba rappresentare uno strumento di inclusione per combattere la discriminazione.

    Il CSKA dice no al razzismo

    In occasione delle FARE Football People action weeks, Igor Akinfeev e Seydou Doumbia del CSKA Mosca spiegano come il calcio debba rappresentare uno strumento di inclusione per combattere la discriminazione.
    1:37
    lunedì, 19 ottobre 2015 14.04CET