La UEFA sostiene le FARE Action Week

Questa settimana, prima degli incontri di UEFA Champions League e UEFA Europa League, verrà dato risalto alle campagne contro il razzismo nell’ambito delle FARE Action Week.

La UEFA si impegna a lottare contro la discriminazione insieme alla rete FARE
La UEFA si impegna a lottare contro la discriminazione insieme alla rete FARE ©Sportsfile

Questa settimana, prima degli incontri di UEFA Champions League e UEFA Europa League, verrà dato risalto alla lotta contro le discriminazioni. Come ogni anno, infatti, la UEFA offre un pieno sostegno alla più grande campagna antirazzista del continente.

Le 40 partite delle competizioni per club più prestigiose d'Europa saranno dedicate all'iniziativa Unite Against Racism della UEFA. Prima di ogni gara, verrà trasmesso su maxischermo lo spot di 30 secondi "No al razzismo" e gli altoparlanti diffonderanno uno speciale messaggio. Ogni squadra sarà accompagnata in campo da bambini con le T-shirt di Unite Against Racism, mentre ai capitani sarà chiesto di indossare la fascia che reclamizza la campagna. Le attività verranno seguite da migliaia di tifosi negli stadi e da milioni di telespettatori.

Durante le FARE Action Week si svolgono circa 2000 attività in oltre 42 paesi europei all'insegna del tema "Football People" ("Gente di calcio"). Le attività coinvolgono tifosi, club, federazioni nazionali, gruppi di minoranze etniche e organizzazioni giovanili. Grazie al sostegno della UEFA, i fondi della rete FARE (Football Against Racism in Europe) sono stati offerti a oltre 100 iniziative dedicate al calcio di base.

Il presidente UEFA Michel Platini ha parlato del sostegno alle FARE Action Week: "Sono orgoglioso di aderire alla campagna Football People, che sottolinea l'impegno della UEFA nella lotta alla discriminazione nel calcio in collaborazione con la rete FARE. Da oltre 10 anni lavoriamo fianco a fianco in quello che rimane un pilastro centrale del calcio europeo. Continueremo a lavorare insieme per garantire il rispetto per la diversità nel calcio".

Il direttore Esecutivo della rete FARE, Piara Powar, ha dichiarato: "Le Action Week 'Football People' uniscono comunità, tifosi, piccoli club e grandi squadre che partecipano alle competizioni UEFA. Insieme, diffondiamo un messaggio forte e deciso contro la discriminazione".

Le FARE Action Week 2001 si svolgono dal 12 al 25 ottobre.

In alto