UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

La UEFA per gli stadi sani

Il 21 marzo la UEFA presenterà le sue iniziative per la tutela della salute in occasione della European Healthy Stadia Conference di Manchester, che punterà i riflettori su quanto fatto in Europa in questo senso.

Il City of Manchester Stadium ospiterà la European Healthy Stadia Conference
Il City of Manchester Stadium ospiterà la European Healthy Stadia Conference ©Getty Images

Promuovere la salute pubblica, la sostenibilità ambientale e uno stile di vita sano attraverso il calcio sono alcuni degli obiettivi della European Healthy Stadia Conference (Conferenza Europea Stadi Sani) in programma il 21 marzo al City of Manchester Stadium sotto il patrocinio della UEFA.

La conferenza – organizzata dall'European Healthy Stadia Network – intende promuovere la salute pubblica per mezzo delle società calcistiche e dei loro stadi, attraverso le politiche aziendali degli stessi. Il programma prevede 35 interventi attraverso i quali l'European Healthy Stadia Conference intende mostrare gli sviluppi congiunti nei campi dello sport, della salute, della sostenibilità ambientale e della responsabilità sociale.

Oltre agli interventi di club come FC Barcelona, VfL Wolfsburg e Manchester City FC, durante la confererenza interverrà anche l'Unità UEFA calcio e responsabilità sociale (FSR). La World Heart Federation, partner della FSR, fornirà informazioni sulla campagna Make a Healthy Heart Your Goal e sulle iniziative per UEFA Women's EURO 2013, finalizzate a promuovere uno stile di vita sano attraverso la pratica sportiva per scongiurare i rischi di patologie cardiovascolari.

Sotto l'egida di Respect, l'appoggio della UEFA alla conferenza e allo European Healthy Stadia Network intende ribadire la volontà dell'organo di governo del calcio europeo di promuovere uno stile di vita sano e di tutelare la salute pubblica attraverso iniziative come il libro di ricette per bambini Eat for Goals, la campagna UEFA EURO 2012 senza tabacco e il programma ufficiale sulla salute di UEFA EURO 2012, "RISPETTA la tua Salute: Euroschools 2012".

Per la prima volta, la conferenza ospiterà un seminario della durata di emzza giornata sul tema sport e sostenibilità, trattando tematiche come gestione dei rifiuti, mezzi di trasporto non inquinanti e conservazione delle risorse. I relatori toccheranno una serie di temi ambientali, economici e sociali che spaziano dalla riduzione delle emissioni di carbonio dell'unità esterna della BBC Sport alla gestione delle aree verdi intorno allo stadio della anzionale della Repubblica d'Irlanda.

Clicca qui per ulteriori informazioni sulla Conferenza, per consultare la lista completa degli interventi e per le modalità di partecipazione dei delegati