UEFA.com funziona meglio su altri browser
Dal 25 gennaio, UEFA.com non supporterà più Internet Explorer.
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox o Microsoft Edge.

La Repubblica Ceca ospita workshop medico UEFA

Il Programma di formazione medici del calcio della UEFA, grazie al quale le informazioni mediche più aggiornate circolano in tutta Europa, ha consolidato il proprio successo grazie a un seminario in Repubblica Ceca.

Una seduta pratica
Una seduta pratica ©UEFA

Il Programma di formazione medici del calcio (FDEP) della UEFA, grazie al quale le informazioni mediche più aggiornate circolano in tutta Europa, ha consolidato il proprio successo grazie a un seminario in Repubblica Ceca.

Dall'inizio del 2012, le informazioni vengono trasmesse a tutte le federazioni affiliate alla UEFA grazie a una serie di corsi. Il workshop in Repubblica Ceca, guidato dal Dr. Petr Cechal (medico della nazionale femminile) e finanziato attraverso il programma di assistenza UEFA HatTrick dalle federazioni affiliate, ha visto la partecipazione di otto medici delle nazionali e di 17 medici di club del massimo campionato, con l'obiettivo di lavorare in un clima positivo e di eccellenza.

Anestesisti, chirurghi ortopedici, traumatologi e cardiologi hanno unito le forze per partecipare al corso, che ha dato ampio spazio alle sedute pratiche e a una grande varietà di argomenti. Tutti hanno apprezzato molto la cura con cui la UEFA e la Federcalcio ceca UEFA (ČMFS) hanno voluto parlare della salute dei calciatori e di come gestire i casi urgenti.

Il programma FDEP, inaugurato nel 2011, perfeziona la figura del medico nel calcio moderno e si occupa di aspetti come i trattamenti d'urgenza dei giocatori, le responsabilità dei medici, la diagnosi e il trattamento degli infortuni, la prevenzione/riabilitazione degli infortuni e l’antidoping. I contenuti del corso sono stati sviluppati in collaborazione con il Comitato medico UEFA ed esperti di medicina sportiva.

I contenuti del programma vengono diffusi tra le federazioni con eventi organizzati in ogni paese. Di conseguenza, i medici sono in grado di condividere le nozioni a tutti i livelli.

Per diffondere queste esperienze il più velocemente ed efficacemente possibile, la UEFA mette a disposizione kit di formazione medica e delegati per i corsi in qualità di consiglieri, fornendo anche manuali e una vasta piattaforma per l’apprendimento online.