I Campionati Europei U21 hanno registrato il record di ascolti in tutta Europa

L'audience digitale dei Campionati Europei UEFA U21 giocati in Italia ha raggiunto nuove vette in tutta Europa, tanto che in Germania sono stati stracciati tutti i record di ascolti.

©Sportsfile
I dati dell'audience digitale sono stati alti in Europa durante tutto il torneo
I dati dell'audience digitale sono stati alti in Europa durante tutto il torneo©Sportsfile

Grazie alla presenza di calciatori del calibro dello spagnolo Dani Ceballos, dell'italiano Moise Kean e del serbo Luka Jović - passato da poco al Real Madrid CF - il livello della competizione è stato più alto che mai. Per questo motivo la competizione ha fatto registrare numeri da record a livello di audience digitale. 

La Germania ha registrato il record di ascolti per una partita della fase finale dei Campionati Europei UEFA U21 nonché il picco di ascolti del weekend per un evento sportivo con i circa 9,2 milioni di spettatori della finale. Un terzo degli spettatori, infatti, si sono sintonizzati sulla rete tedesca ARD per seguire la partita che è stata una ripetizione della finale dell'ultima edizione giocata due anni fa in Polonia.

L'Italia, tornata ad ospitare un grande evento calcistico dopo la Coppa del Mondo FIFA del 1990, ha venduto 250.000 biglietti per l'intera competizione. Milioni invece i tifosi che hanno preferito guardare le partite in digitale dal proprio divano di casa.

La competizione ha fatto registrare ascolti da record in alcune nazioni Europee
La competizione ha fatto registrare ascolti da record in alcune nazioni Europee©Sportsfile

Le partite degli Azzurrini sono state seguite da oltre cinque milioni di tifosi, con una quota di mercato del 25% per ciascuna gara della fase a gironi. Anche dopo l'uscita dell'Italia, l'interesse è rimasto molto alto per le rimanenti gare con un'audience complessiva di 16,1 milioni di spettatori per le partite trasmesse su Rai 2 e Rai Sport. 

In Spagna la finale è stato il quarto evento sportivo più seguito dell'anno, dopo la finale di Copa del Rey e le semifinali della stessa competizione tra Barcellona e Real Madrid. La finale - trasmessa su Cuatro - è stata guardata dal 35% degli spettatori della serata (4,7 milioni di spettatori) ed è stata la partita più seguita della competizione dall'edizione del 2002.

“I record sono fatti per essere infranti e siamo felici di questo grande interesse per l'evento che ha fatto registrare ascolti record in molte nazioni europee", ha detto il direttore marketing UEFA, Guy-Laurent Epstein.

“Nella fase finale dei Campionati Europei UEFA U21 giocano alcuni dei talenti più brillanti del panorama calcistico europeo e gli ascolti dimostrano che i tifosi hanno un grandissimo interesse per vedere in azione le migliori nazionali d'Europa - e ciò non è che un valore aggiunto per le nostre emittenti partner e per gli sponsor".

La Romania, alla sua prima fase finale dal 1988, ha avuto ascolti molto alti. L'ultima partita della fase a gironi contro la Francia è stata seguita infatti dal 35% dei telespettatori, mentre la semifinale contro la Germania ha raggiunto addirittura il 40% degli ascolti complessivi della fascia oraria nonostante la sconfitta.

La prossima fase finale dei Campionati Europei UEFA U21 si giocherà in Ungheria e Slovenia nel 2021. La competizione del 2021 sarà allargata a 16 squadre, e ciò significa che sempre più tifosi europei (e non) avranno la possibilità di vedere in azione i migliori talenti del continente.

In alto