Prima finale di eChampions League a Madrid

La prima finale di eChampions League, organizzata dalla UEFA e da EA SPORTS, si disputerà a Madrid il 31 maggio: il vincitore alzerà la coppa il giorno dopo, qualche minuto prima della finale di UEFA Champions League.

©UEFA

Otto dei migliori giocatori mondiali di EA SPORTS FIFA 19 mondo si sfideranno il 31 maggio nella finale di eChampions League a Madrid. La competizione, organizzata in collaborazione con EA SPORTS, vedrà i partecipanti sfidarsi su PlayStation: il vincitore alzerà il trofeo della eChampions League all'Estadio Metropolitano prima della finale di UEFA Champions League dell'1 giugno.

I giocatori e gli allenatori della eChampions League dovranno selezionare una squadra composta da calciatori che hanno partecipato alla fase a gironi di UEFA Champions League 2018/19.

Gli otto finalisti disputeranno i quarti, le semifinali e una finale e proveranno a vincere la prima eChampions League. Oltre a ricevere la coppa pochi minuti prima della finale di UEFA Champions League tra Tottenham Hotspur e Liverpool all'Estadio Metropolitano, il vincitore si aggiudicherà il primo premio di 100.000 dollari (su un montepremi di 280.000 dollari) e un biglietto VIP per la finale.

Per la UEFA, la decisione di allearsi con EA Sports per creare la eChampions League è stata semplice, vista la sempre maggiore popolarità degli eSports in tutto il mondo.

"EA SPORTS FIFA tiene incollati allo schermo decine di milioni di appassionati in tutto il mondo. La nostra integrazione con le tante esperienze in-game ci offre grandi opportunità di mettere in collegamento la UEFA Champions League e i giocatori", commenta Guy-Laurent Epstein, direttore marketing UEFA.

"La eChampions League è un passo importante per entrare in contatto con i vecchi e nuovi appassionati della UEFA Champions League".

Ruud Gullit sa cosa vuol dire alzare la Coppa dei Campioni, che ha vinto due volte con l'AC Milan. L'olandese, appassionato di eSports e presente alla fase finale a Madrid, è contento che i giocatori digitali possano mettersi alla prova sul palcoscenico più importante e vivere le stesse emozioni dei calciatori.

"La UEFA Champions League è una competizione speciale nel calendario calcistico, sia per i giocatori che per i tifosi - commenta Gullit -. Sono contento di andare alla fase finale della prima eChampions League e di poter vedere i giocatori più forti del mondo affrontarsi nel contesto della Champions League".

Dopo un'emozionante fase a gironi a Manchester con 64 giocatori, gli otto partecipanti alla fase finale di eChampions League sono:

  • DrNightWatch (Bulgaria)
  • AlanAvi (USA)
  • coL Joksan (USA)
  • TG Zezinho (Brasile)
  • Rafsou (Francia)
  • NYC_Chris (USA)
  • Marcuzo (Danimarca)
  • xLevVinken (Olanda)

"Portare la UEFA Champions League in EA SPORTS FIFA 19 Global Series ha permesso di creare una competizione avvincente", spiega Brent Koning, competitive gaming commissioner di EA SPORTS FIFA.

"La finale di eChampions League vede i giocatori di tutto il mondo sfidarsi testa a testa nell'evento più importante del calcio digitale: questo testimonia che gli eSports e lo sport possono essere molto efficaci nell'unire i tifosi".

La finale di eChampions League del 31 maggio sarà trasmessa sui canali di EA Sports su Twitch e YouTube.

In alto