UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Inghilterra e Brasile si affrontano nella prima Finalissima femminile

L'iconico stadio di Wembley ospiterà la Finalissima femminile tra Inghilterra e Brasile il 6 aprile 2023.

L'Inghilterra, vincitrice di Women’s EURO, affronterà il Brasile, campione del torneo sudamericano, nella prima Finalissima femminile il 6 aprile 2023 a Wembley (Photo by Harriet Lander/Getty Images)
L'Inghilterra, vincitrice di Women’s EURO, affronterà il Brasile, campione del torneo sudamericano, nella prima Finalissima femminile il 6 aprile 2023 a Wembley (Photo by Harriet Lander/Getty Images) Getty Images

La prima edizione in assoluto della Finalissima UEFA-CONMEBOL Femminile vedrà sfidarsi l'Inghilterra, vincitrice di UEFA Women's EURO 2022, e il Brasile, campione della Copa América Femenina CONMEBOL 2022. La partita si giocherà nell'iconico stadio di Wembley, a Londra, alle 19:45 ora locale (20:45 CET) di giovedì 6 aprile 2023.

La partita è stata organizzata nell'ambito della collaborazione di lungo corso tra UEFA e CONMEBOL e arriva dopo il grande successo delle fasi finali dei tornei di entrambe le confederazioni giocate nel luglio di quest'anno. Si preannuncia un altro evento di spicco per il calcio femminile, sottolineando ulteriormente il suo fascino globale e la sua rapida crescita, dando a entrambe le squadre la possibilità di sollevare un altro trofeo prima della tanto attesa Coppa del Mondo femminile FIFA che si giocherà in Australia e Nuova Zelanda tra pochi mesi.

I biglietti, ora esauriti, sono stati messi in vendita lunedì 31 ottobre 2022 alle ore 11:00 CET (10:00 GMT). I prezzi dei biglietti partivano da 7,50 sterline per i ragazzi fino a 16 anni fino a 15 sterline per gli adulti: questo significa che una famiglia di quattro persone potrà vedere in azione le migliori calciatrici del mondo a partire da sole 45 sterline.

L'incontro si inserisce sulla scia del successo della Finalissima maschile tra l'Italia, vincitrice di UEFA EURO 2020, e l'Argentina, campione della Copa América CONMEBOL, in uno stadio di Wembley esaurito in ogni ordine di posto, nonché della Coppa Intercontinentale Under 2022, che ha visto ad agosto a Montevideo il Benfica, vincitore della UEFA Youth League, superare gli uruguaiani e padroni di casa del Club Atlético Peñarol, vincitori della rispettiva competizione giovanile del Sud America.

A settembre il Portogallo, vincitore di UEFA Futsal EURO nel 2018 e 2022, e la Spagna, sette volte vincitrice di Futsal EURO, hanno disputato una Final Four con Argentina e Paraguay, rispettivamente prima e seconda della Copa América de Futsal 2022 della CONMEBOL; in quell'occasione nel torneo disputato a Buenos Aires, in Argentina, il Portogallo ha sollevato il trofeo della competizione inaugurale.