UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Savićević al quinto mandato in Montenegro

Dejan Savićević è stato rieletto presidente della Federcalcio del Montenegro (FSCG). Dopo l'elezione il presidente ha sottolineato la volontà di proseguire il lavoro per la crescita del calcio nella nazione.

Il presidente della Federcalcio del Montenegro (FSCG), Dejan Savićević
Il presidente della Federcalcio del Montenegro (FSCG), Dejan Savićević ©Savo Prelević

Dejan Savićević è stato rieletto all'unanimità presidente della Federcalcio del Montenegro (FSCG).

Il 50enne, che da giocatore ha avuto una straordinaria carriera, ha iniziato il suo quinto mandato dopo essere stato rieletto a pieni voti dall'assemblea generale della FSCG.

Savićević guida il calcio del Montenegro dal 2004, e con questa nomina resterà al timone della federazione sino al 2021.

L'ex giocatore di FK Budućnost Podgorica, FK Crvena zvezda e AC Milan ha detto che continuerà a lavorare sodo per favorire ulteriormente la crescita del calcio nella nazione.

"Considero questo ruolo un grande onore ma anche un obbligo. Ci attendono numerose sfide nei prossimi quattro anni, ma questo sostegno mi ha dato una grande motivazione a lavorare per la prosperità del calcio montenegrino", ha spiegato il presidente Savićević.