UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Ferencváros campione in Ungheria

Il Ferencváros ha vinto il campionato ungherese dopo 12 anni con sei giornate di anticipo dopo la sconfitta esterna per 4-1 del MTK Budapest contro il Paks.

Il Ferencváros ha vinto il campionato ungherese dopo 12 anni dall'ultima volta.
Il Ferencváros ha vinto il campionato ungherese dopo 12 anni dall'ultima volta. ©Getty Images

Il Ferencváros ha vinto il campionato ungherese dopo 12 anni con sei giornate di anticipo nonostante la sconfitta per 2-1 di sabato contro i campioni 2013/14 del Debrecen.

Le "Aquile verdi" hanno conquistato il loro 29esimo titolo grazie alla sconfitta esterna per 4-1 del MTK Budapest contro il Paks, un risultato che ha lasciato la seconda squadra in classifica alla distanza di 22 punti dalla vetta occupata dal Ferencváros, che ha giocato una gara in più rispetto ai rivali. Vincendo il campionato per la prima volta dal 2003/04, il Ferencváros ha messo fine a un periodo nero della sua storia, durante il quale il club ha anche trascorso tre anni in seconda divisione per motivi extra-calcistici.

La chiave del successo è stato il capocannoniere del campionato Dániel Böde, così come l'esperienza fondamentale di Zoltán Gera. Il veterano è stato tra i gli artefici principali dell'ultimo titolo del Ferencváros prima di trasferirsi per dieci stagioni in Inghilterra. Il giusto mix tra l'esperienza di giocatori del calibro di Gera e Tamás Hajnál e il talento dei giovani András Radó, Roland Varga e il portiere Dénes Dibusz sono stati alla base della conquista del titolo.

"Sono felice che ci siamo laureati campioni, ma in realtà potrò essere più contento domani - ha detto l'allenatore del Ferencváros Thomas Doll, che vuole bissare il successo della propria squadra in Coppa d'Ungheria -. "Abbiamo meritato di vincere, ma sarei ancora più felice se i tifosi vedessero una nostra prestazione positiva nella prossima semifinale di Coppa d'Ungheria". 

Il Ferencváros può guardare avanti alla prossima fase di qualificazione della UEFA Champions League 2016/17, con Doll che andrà a caccia di rinforzi. "A livello europeo ciò che abbiamo fatto non può bastare, per cui cercheremo di rinforzarci in estate. Per adesso sono felice e posso festeggiare il mio compleanno da campione la prossima settimana".