UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Koutsokoumnis al quarto mandato a Cipro

Costakis Koutsokoumnis è stato rieletto presidente della Federcalcio cipriota (CFA) per un ulteriore mandato di quattro anni, con la promessa di un dialogo migliore per garantire la crescita del calcio a Cipro.

Il presidente della Federcalcio cipriota (CFA), Costakis Koutsokoumnis
Il presidente della Federcalcio cipriota (CFA), Costakis Koutsokoumnis ©Cyprus Football Association

Il presidente della federcalcio cipriota (CFA), Costakis Koutsokoumnis, è stato rieletto per il quarto mandato consecutivo dall'assemblea generale della federazione.

Koutsokoumnis è alla guida della CFA dal 2001. “Ringrazio tutti dal profondo del mio cuore per il vostro sostegno", ha detto durante l'assemblea. "Vi ringrazio per il rispetto, l'onore e il riconoscimento. Vi ringrazio per essere amici e compagni di viaggio lungo il bellissimo sentiero che è il calcio".

Il mandato di Koutsokoumnis alla CFA è conciso con alcuni successi straordinari per il calcio cipriota, oltre che per la federazione stessa. Le migliori squadre dell'Isola sono ormai di casa in UEFA Champions League e UEFA Europa League, mentre si è data particolare attenzione anche al calcio di base e al calcio femminile, grazie al sostegno fornito dal programma UEFA HatTrick.

“Siamo oggi in grado di crescere in molti settori che riguardano il calcio. Posso promettere che lavorerò alacremente – proprio come fatto negli anni precedenti – per affrontare insieme tutti i problemi a testa alta. Lavoreremo attraverso il dialogo nella ricerca di vie e soluzioni che ci permetteranno di crescere", ha detto un raggiante Koutsokoumnis.