Kováčik rieletto in Slovacchia

Ján Kováčik è stato rieletto presidente della federcalcio slovacca (SFZ) per il secondo mandato di quattro anni durante l'assemblea di Poprad.

Il presidente della federcalcio slovacca Ján Kováčik dopo la sua rielezione
Il presidente della federcalcio slovacca Ján Kováčik dopo la sua rielezione ©SITA - Radoslav Maťaš

Ján Kováčik è stato rieletto presidente della federcalcio slovacca (SFZ) per il secondo mandato di quattro anni durante l'assemblea di Poprad. "I miei ringraziamenti a chi ha riposto la sua fiducia in me", ha detto il 51enne. "Sono pronto a realizzare quello che vi aspettate da me nel mio secondo mandato".

La AFZ si è trasferita nella nuova sede di Bratislava e ha costruito un nuovo centro tecnico nazionale a Poprad. "Non possiamo garantire il successo sportivo", ha detto Kováčik, "ma faremo tutto il possibile per creare le condizioni migliori per tutte le nostre squadre nazionali, specialmente per la nazionale maggiore".

Miglioramenti nelle infrastrutture, in particolare la costruzione di stadi e l'ammodernamento di quelli esistenti, sono tra le priorità della federazione, con l'aiuto dei fondi governativi. "Questo deve essere un periodo di progressi a ogni livello", ha detto Kováčik. "Siamo determinati a investire soldi sui giovani giocatori, sui talenti e sulle nostre nazionali".