Lo Sheriff fa 13 in Moldavia

"E' stato un successo meritato", ha dichiarato il tecnico dello Sheriff Veaceslav Rusnac dopo il 2-0 contro il Costuleni che ha regalato alla sua squadra il 13esimo titolo moldavo con tre turni di anticipo.

Lo Sheriff fa 13 in Moldavia
Lo Sheriff fa 13 in Moldavia ©Sergey Sokolov

L'FC Sheriff ha conquistato il suo 13esimo titolo moldavo con tre turni di anticipo superando 2-0 l'FC Costuleni.

Protagonista nella fase a gironi di UEFA Europa League in questa stagione, lo Sheriff scende in campo reduce da nove successi consecutivi, ma sblocca il risultato solo dopo l'ingresso del brasiliano Juninho Potiguar, che va a bersaglio due volte al 76' e all'81' imbeccato dai connazionali Luvannor Henrique e Cadú.

"Sono molto felice per questo successo - ha dichiarato il tecnico dello Sheriff ed ex difensore Veaceslav Rusnac, che ha conquistato il suo primo titolo in panchina all'età di 38 anni -. Lo abbiamo meritato. Ora però non ci sarà tempo di festeggiare, perché ci aspettano le semifinali di Coppa di Moldavia e altre tre gare di campionato. C'è ancora molto da fare".