Al Differdange la coppa del Lussemburgo

"Abbiamo dimostrato di voler vincere questa partita", ha dichiarato l'allenatore Marc Thomé dopo che il suo FC Differdange 03 ha superato ai rigori l'F91 Dudelange nella finale di coppa di Lussemburgo.

Al Differdange la coppa del Lussemburgo
Al Differdange la coppa del Lussemburgo ©Getty Images

L'FC Differdange 03 vince la coppa del Lussemburgo dopo aver sconfitto 3-2 ai rigori l'F91 Dudelange 3-2, dopo che la gara allo Stade Josy Barthel si era chiuso sull'1-1.

Nella riedizione della finale dello scorso anno, vinta dal Differdange per 2-0, il Dudelange passa in vantaggio al 20' con un tiro di Kevin Malget deviato involontariamente dal difensore Tom Siebenaler. Ma il vantaggio dura poco, e il gol di Siebenaler consente al Differdange di pareggiare.

Stélvio del Dudelange viene espulso per doppia ammonizione nei suppementari, ma il Differdange non riesce a sfruttare la superiorità numerica nei 20 minuti rimanenti. La squadra riesce però a mantenere i nervi saldi ai calci di rigore, con il portiere Julien Weber che para i tiri di Malget e Donovan Maury, mentre Yassine Benajiba manca il bersaglio

"Sarebbe stato un peccato chiudere la stagione senza un titolo" ha dichiarato l'allenatore del Differdange Marc Thomé. "I gol in questa finale sono stati particolari, ma questo è il calcio. Abbiamo dimostrato di voler vincere a tutti i costi questa partita, e lo abbiamo fatto".