Dutt nuovo allenatore Werder Brema

Robin Dutt lascia il posto di direttore sportivo della Federcalcio tedesca per accettare l'offerta del Werder Brema, con cui ha firmato fino a giugno 2016.

Robin Dutt torna in Bundesliga
Robin Dutt torna in Bundesliga ©AFP/Getty Images

La Federcalcio tedesca (DFB) ha concluso il contratto con il direttore sportivo Robin Dutt, che lavorerà come allenatore dell'SV Werder Bremen.

Dutt, 48 anni, ha firmato con la squadra di Brema fino a giugno 2016 e torna ad allenare un club dopo la partenza dal Bayer 04 Leverkusen ad aprile 2012. A proposito del successore di Thomas Schaaf, il direttore generale del Werder, Thomas Eichin, ha commentato: "Robin Dutt era la nostra prima scelta; con lui, siamo convinti di poter iniziare una nuova era piena di successi".

Dutt, ex allenatore dell'SC Freiburg, ha aggiunto: "Non vedo l'ora di tornare in panchina. Il Werder Brema è una grande squadra: la sfida mi attrae e sono molto motivato a fare bene il mio lavoro".

Il tecnico spera di migliorare le sorti della squadra, a rischio retrocessione per lunghi tratti prima di chiudere la stagione al 14esimo posto. Schaaf, sulla panchina del Werder da 14 anni, ha annunciato l'addio alla squadra due settimane fa.