UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Reyes ritorna al Siviglia

L'ex calciatore di Arsenal, Real Madrid e, per ultimo, Atletico Madrid ha firmato fino al 2015 per il club nel quale aveva iniziato la carriera.

José Antonio Reyes torna a Siviglia dopo quattro anni e mezzo a Madrid
José Antonio Reyes torna a Siviglia dopo quattro anni e mezzo a Madrid ©Getty Images

Il Club Atlético de Madrid, in corsa in UEFA Europa League, ha ceduto José Antonio Reyes al Sevilla FC, club nel quale aveva iniziato la carriera, per 3,5 milioni di euro.

Reyes, 28 anni, ha sottoscritto un contratto fino a giugno 2015 con il club presso il quale aveva mosso i primi passi, prima di trasferirsi all'Arsenal FC nel 2004. Con i Gunners ha vinto un campionato e una FA Cup, mentre in prestito al Real Madrid CF ha conquistato un titolo spagnolo nel 2006/07.

In seguito, è passato all'Atlético nell'estate del 2007, contribuendo alla conquista della UEFA Europa League e della Supercoppa UEFA 2009/10. Tuttavia, avendo trovato poco spazio negli ultimi tempi agli ordini di Gregorio Manzano, ha scelto di tornare al Siviglia anziché giocarsi le sue possibilità con Diego Simeone, neo tecnico dei Colchoneros.

L'Atlético se la vedrà nei sedicesimi di finale di UEFA Europa League, in programma il 16 e il 23 febbraio, contro l'S.S. Lazio, ex squadra di Simeone. Il Siviglia è attualmente sesto in campionato, quattro posti davanti all'Atlético.