Il Barça è un rullo compressore

Dodicesima vittoria consecutiva in campionato per i blaugrana, che in casa del Deportivo La Coruña vincono 4-0 nell'anticipo: in gol Villa, Messi, Iniesta e Pedro Rodríguez. La squadra di Guardiola a +5 sul Real Madrid.

Il Barça è un rullo compressore
Il Barça è un rullo compressore ©Getty Images

Il FC Barcelona infila la dodicesima vittoria consecutiva nella Liga e resta saldamente al comando della classifica. In casa dell’ RC Deportivo La Coruña, nell’anticipo della 18esima giornata, i blaugrana campioni di Spagna si impongono con un secco 4-0 e salgono così a quota 49 punti in classifica: cinque in più del Real Madrid CF, che domenica sera ospiterà il Villarreal CF nel big-match di giornata.

Al Riazor la squadra di Pep Guardiola sblocca il risultato dopo 26 minuti grazie a David Villa, al dodicesimo gol in campionato. Per il raddoppio bisogna aspettare la ripresa, il 52’ per l’esattezza, quando Lionel Messi con una bellissima punizione firma il dicottesimo gol personale nella Liga. Nel finale, sono Andrés Iniesta (80’) e Pedro Rodríguez (81’) a chiudere il conto. Nella parte conclusiva della gara c’è anche il tempo per l’esordio in maglia blaugrana del nuovo acquisto olandese Ibrahim Afellay.

Importante successo, il secondo consecutivo, per il Sevilla FC che sbanca 3-2 il campo della Real Sociedad de Fútbol. I baschi vanno due volte in vantaggio, con Diego Rivas (23’) e Joseba Llorente (44’), ma sono ripresi prima da Frédéric Kanouté (25’) e poi dal brasiliano Luís Fabiano (63’). Al 65’ è ancora l’attaccante maliano a realizzare la rete che vale i tre punti per la formazione di Gregorio Manzano.

L’altra formazione basca, l’Athletic Club, pareggia invece 1-1 sul campo del Málaga CF. Il neoacquisto Martín Demichelis, argentino ex FC Bayern München, porta avanti all’81’ i padroni di casa che però vengono raggiunti a tempo scaduto da Javi Martínez.