Welbeck fa piangere il Man Utd

L'Arsenal passa 2-1 a Old Trafford e si qualifica per la semifinale di Coppa d'Inghilterra: Rooney risponde a Monreal, il gol dell'ex decide la partita. Espulso Ángel Di María.

L'ex Danny Welbeck ha firmato il successo dell'Arsenal FC sul campo del Manchester United FC in FA Cup
L'ex Danny Welbeck ha firmato il successo dell'Arsenal FC sul campo del Manchester United FC in FA Cup ©Getty Images

L'Arsenal FC sbanca il campo del Manchester United FC e vola in semifinale di Coppa d'Inghilterra. A Old Trafford, i Gunners detentori del trofeo si impongono 2-1 grazie al gol dell'ex Danny Welbeck con i Red Devils di Louis van Gaal che chiudono la sfida in dieci per l'espulsione di Ángel Di María.

La squadra di Arsène Wenger sblocca il risultato dopo 25 minuti. Lo spagnolo Nacho Monreal approfitta dell'ottimo lavoro di Alex Oxlade-Chamberlain e batte il connazionale David de Gea con un preciso tocco di sinistro: per il difensore ex è il secondo gol in 76 partite con la maglia dell'Arsenal. Il cui vantaggio regge però appena quattro minuti, perchè sul cross teso di Di María, Wayne Rooney si inserisce alla grande e di testa "fulmina" Wojciech Szczęsny.

Nella ripresa però i Gunners si riportano avanti. Phil Jones e Antonio Valencia combinano la classica “frittata”, il retropassaggio del nazionale dell’Ecuador diventa un assist per Welbeck che aggira De Gea in uscita e deposita in rete a porta vuota. Una piccola rivincita per l'attaccante, che per otto anni aveva vestito la maglia dei Red Devils - la squadra della sua città - prima del trasferimento a Londra di questa estate.

Il Manchester United resta in dieci a tredici minuti dalla fine per il rosso a Di María, che prima riceve l'ammonizione per simulazione e poi il secondo giallo per uno strattone all'arbitro. I Gunners potrebbero realizzare il tris, ma De Gea è fantastico prima su Santi Cazorla e poi su Alexis Sánchez. La squadra di Wenger vince 2-1 a Old Trafford e conquista la semifinale di FA Cup.

• Semifinali (Wembley, 18 e 19 aprile): Arsenal-Reading FC/Bradford City AFC; Aston Villa FC-Liverpool FC/Blackburn Rovers FC.