Ultimo aggiornamento 24/06/2019 22:10CET
worldcup: Kazakistan - Montenegro Cartelle stampa

Qualificazioni europee - Stagione 2016/18Cartelle stampa

KazakistanKazakistanAstana Arena - AstanaVenerdì, 1 settembre 2017
18.00CET (22.00 ora locale)
Gruppo E - Giornata 7
MontenegroMontenegro
StampaX
Stampa tutte le sezioni
Seleziona una sezione
SPONSOR UFFICIALI QUALIFICAZIONI EUROPEE
  • Carlsberg
  • Continental
  • Hisense
  • Konami
  • Socar
  • Turkish Airlines
  • Wurth
  • Adidas
/insideuefa/mediaservices/presskits/worldcup/season=2018/round=2000717/day=7/session=2/match=2017705/library/_sidebar.html
?chapters=4

Allenatori Solo questa sezione

Aleksandr Borodyuk

Data di nascita: 30 novembre 1962
Nazionalità: russa
Carriera da giocatore: FC Fakel Voronezh, FC Dinamo Vologda, FC Dinamo Moskva, FC Schalke 04, SC Freiburg, Hannover 96, FC Lokomotiv Moskva, FC Torpedo-ZIL Moskva, FC Krylya Sovetov Samara
Carriera da allenatore: FC Krylya Sovetov Samara (vice), Russia (vice), Russia Under 21, Russia (ad interim), FC Torpedo Moskva, FC Kairat Almaty, Kazakistan

• Ex attaccante, Borodyuk ha vinto la Coppa dell'Unione Sovietica nel 1984 ed è stato due volte capocannoniere nel massimo campionato in otto stagioni alla Dinamo Moskva. Inoltre, ha rappresentato l'URSS e la Russia, vincendo l'oro alle Olimpiadi di Seul del 1988.

• Nel 1989 è passato allo Schalke, con cui ha segnato il gol che è valso la promozione in Bundesliga nel 1990/91. Nel 1994/98 ha conquistato il terzo posto in campionato con il Friburgo.

• Dopo aver iniziato la carriera da allenatore al Krylya Sovetov, è stato vice di Guus Hiddink e quindi di Dick Advocaat sulla panchina della Russia. Direttore sportivo della Dinamo per un breve periodo, è quindi tornato ad allenare, accettando la chiamata del Torpedo Moskva e conquistando la promozione nel 2014.

• Dopo aver vinto la Supercoppa kazaka 2016 con il Kairaty, a febbraio 2017 è stato scelto come Ct del Kazakistan al posto di Talgat Baysufinov, nominato direttore tecnico della federazione.

http://it.uefa.comhttp://it.uefa.com/european-qualifiers/news/newsid=2453362.html#aleksandr+borodyuk

2017-08-31T02:22:23:978

Ljubiša Tumbaković

Data di nascita: 2 settembre 1952
Nazionalità: serba
Carriera da giocatore: Partizan, Vardar, Radnički Sombor
Carriera da allenatore: Radnički Belgrade, Obilić, Khaitan Sporting Club, Partizan (giovanili), Partizan (due volte), AEK Athens, Al Nassr, Shandong Luneng, Steel Azin, Wuhan Zall, Montenegro

• Tumbaković ha iniziato a giocare nel Radnički di Belgrado a 10 anni ed è entrato nel vivaio del Partizan due anni dopo. Tuttavia, non ha mai giocato a livello ufficiale con la prima squadra e ha trascorso gran parte della carriera da giocatore in prestito.

• Ha allenato il Partizan per quasi 10 anni in due periodi separati (1992-1999 e 2000-2002), vincendo sei campionati e tre coppe nazionali e diventando uno degli allenatori jugoslavi più titolati di sempre.

• Tra un periodo dell'altro al Partizan, ha trascorso una stagione sulla panchina dell'AEK Athens, con cui ha conquistato il terzo posto in campionato.

• Negli ultimi anni, Tumbaković ha allenato in Cina (Shandong Luneng e Wuhan Zall), Arabia Saudita e Iran.

• A gennaio 2016 è stato nominato Ct del Montenegro.

http://it.uefa.comhttp://it.uefa.com/european-qualifiers/news/newsid=2400812.html#ljubisa+tumbakovic

2017-08-31T02:22:23:978

Legenda

Competizioni

Competizioni Club
  • UCL: UEFA Champions League
  • ECCC: Coppa dei Campioni
  • UEL: UEFA Europa League
  • UCUP: Coppa UEFA
  • UCWC: Coppa delle Coppe UEFA
  • SCUP: Supercoppa UEFA
  • UIC: Coppa UEFA Intertoto
  • ICF: Coppa delle Fiere
Competizioni per squadre nazionali
  • EURO: Campionati europei UEFA
  • Mondiali: Coppa del Mondo FIFA
  • CONFCUP: FIFA Confederations Cup
  • Amic: Amichevoli
  • Amic U21: Amichevoli Under-21
  • U21: Campionato Europeo UEFA Under 21
  • U17: Europei Under 17
  • U16: Europei Under 16
  • U19: Europei Under 19
  • U18: Europei Under 18
  • WWC: FIFA Women's World Cup
  • WEURO: Campionati Europei femminili UEFA

Altre abbreviazioni

  • (dts): Dopo tempi supplementari
  • rig: Rigori
  • No.: Numero
  • ag: Autogol
  • gt: Qualificazione decisa dai gol in trasferta
  • R: Rigore
  • tot: Risultato complessivo
  • G: Partite giocate
  • Pr: Presenze
  • Pos.: Posizione
  • Comp.: Competizione
  • P.ti: Punti
  • P: Pareggi
  • R: Espulsione (cartellino rosso diretto)
  • Nato: Data di nascita
  • Ris: Risultato
  • Supp.: Supplementari
  • sg: Partita decisa al "Silver Gol"
  • GS: Gol subiti
  • lm: Partita decisa dal lancio della monetina
  • RF: Reti fatte
  • V: Vittorie
  • gg: Partita decisa al golden gol
  • G: Ammonizione (cartellino giallo)
  • S: Sconfitte
  • G/R: Espulsione (per doppia ammonizione)
  • Naz.: Nazionalità
  • N/A: Non applicabile

Statistiche

  • -: Indica giocatore sostituito
  • +: Indica giocatore subentrato
  • *: Indica giocatore espulso
  • +/-: Indica giocatore subentrato e sostituito

Rosa squadra

  • D: Informazioni disciplinari
  • *: Diffidato
  • S: Squalificato
  • Rinuncia di responsabilità: La UEFA, pur avendo preso ogni precauzione affinché le informazioni contenute in questo documento siano esatte al momento della pubblicazione, non si assume responsabilità (compresa verso terzi) dichiarate o implicite riguardo all’esattezza, precisione e completezza del documento. La UEFA non si assume alcuna responsabilità riguardo all’utilizzo e all’interpretazione delle informazioni contenute in questo documento. Ulteriori informazioni sono disponibili consultando il regolamento su UEFA.com.