Ultimo aggiornamento 05/07/2017 16:07CET
worldcup: Svizzera - Lettonia Cartelle stampa

Qualificazioni europee - Stagione 2016/18Cartelle stampa

SvizzeraSvizzeraStade de Genève - GinevraSabato, 25 marzo 2017
18.00CET (18.00 ora locale)
Gruppo B - Giornata 5
LettoniaLettonia
StampaX
Stampa tutte le sezioni
Seleziona una sezione
SPONSOR UFFICIALI QUALIFICAZIONI EUROPEE
  • Carlsberg
  • Continental
  • Hisense
  • Konami
  • Socar
  • Turkish Airlines
  • Wurth
  • Adidas
/insideuefa/mediaservices/presskits/worldcup/season=2018/round=2000717/day=5/session=2/match=2017675/library/_sidebar.html

Precedenti Solo questa sezione

Testa a Testa

Coppa del Mondo FIFA
DataTurnoPartitaRisultatoCittàMarcatori
09/09/2009Prel. (Gir.)Lettonia - Svizzera2-2RigaCauņa 62, Vitālijs Astafjevs 75; A. Frei 43, Derdiyok 80
11/10/2008Prel. (Gir.)Svizzera - Lettonia2-1
St GallenA. Frei 63, Nkufo 72; Ivanovs 71
 QualificazioniFase finaleTotale
In casaFuori casa  
GVPSGVPSGVPSGVPSRFGS
Totale
Svizzera11001010----321053
Lettonia10101001----301235

Ultimo aggiornamento 05/07/2017 16:13CET

Rosa squadra Solo questa sezione

Svizzera - Rosa squadra
Stagione in corso
Qual.FF
No.GiocatoreNatoEtàClubDGGolGGol
Portieri
-Yann Sommer17/12/198828Mönchengladbach - 3000
-Marwin Hitz18/09/198729Augsburg - 0000
-Yvon Mvogo06/06/199422Young Boys - 0000
Difensori
-Stephan Lichtsteiner16/01/198433Juventus - 3100
-Johan Djourou18/01/198730Hamburg - 2000
-Ricardo Rodríguez25/08/199224Wolfsburg*4100
-Léo Lacroix27/02/199225St-Étienne - 0000
-François Moubandje21/06/199026Toulouse - 0000
-Fabian Schär20/12/199125Hoffenheim*4100
-Nico Elvedi30/09/199620Mönchengladbach - 2000
Centrocampisti
-Valon Behrami19/04/198531Watford - 3000
-Blerim Džemaili12/04/198630Bologna*3000
-Gelson Fernandes02/09/198630Rennes - 3000
-Valentin Stocker12/04/198927Hertha - 3100
-Granit Xhaka27/09/199224Arsenal - 3000
-Remo Freuler15/04/199224Atalanta - 0000
-Silvan Widmer05/03/199324Udinese - 1000
-Renato Steffen03/11/199125Basel - 1000
-Denis Zakaria20/11/199620Young Boys - 1000
Attaccanti
-Eren Derdiyok12/06/198828Galatasaray - 3100
-Admir Mehmedi16/03/199126Leverkusen*4200
-Haris Seferović22/02/199225Frankfurt - 4100
-Edimilson Fernandes15/04/199620West Ham - 1000
Allenatore
-Vladimir Petković15/08/196353 - 4000
Lettonia - Rosa squadra
Stagione in corso
Qual.FF
No.GiocatoreNatoEtàClubDGGolGGol
Portieri
-Andris Vaņins30/04/198036Zürich - 4000
-Pāvels Šteinbors21/09/198531Arka - 0000
-Kaspars Ikstens05/06/198828Jelgava - 0000
Difensori
-Kaspars Gorkšs06/11/198135Riga*4000
-Vladislavs Gabovs13/07/198729Korona*4000
-Gints Freimanis09/05/198531Jelgava - 1000
-Vitālijs Maksimenko08/12/199026MattersburgS4000
-Mārcis Ošs25/07/199125Jelgava - 0000
Centrocampisti
-Aleksejs Višņakovs03/02/198433Rīga - 4000
-Oļegs Laizāns28/03/198729Riga*4000
-Artis Lazdiņš03/05/198630Jelgava - 1000
-Igors Tarasovs16/10/198828Giresunspor - 2000
-Artūrs Zjuzins18/06/199125Riga*4100
-Vitālijs Jagodinskis28/02/199225Diósgyőr*4000
-Roberts Savaļnieks04/02/199324Rīga - 0000
-Jānis Ikaunieks16/02/199522Larissa - 2000
-Glebs Kļuškins01/10/199224Jelgava*3000
Attaccanti
-Ģirts Karlsons07/06/198135Ventspils - 1000
-Ivans Lukjanovs24/01/198730Fakel - 1000
-Artjoms Rudņevs13/01/198829Köln - 1000
-Artūrs Karašausks29/01/199225Liepāja*2000
-Dāvis Ikaunieks 07/01/199423Jihlava*4000
-Vladislavs Gutkovskis02/04/199521Nieciecza - 2000
Allenatore
-Marians Pahars05/08/197640 - 2000

Ultimo aggiornamento 05/07/2017 16:21CET

Allenatori Solo questa sezione

Vladimir Petković

Data di nascita: 15 agosto 1963

Nazionalità: svizzera 

Carriera da calciatore: FK Sarajevo (due volte), FK Rudar Ljubija, FC Koper, FC Chur 97 (due volte), FC Sion, FC Martigny-Sports, AC Bellinzona (due volte), FC Locarno
Carriera da allenatore: AC Bellinzona (due volte), FC Malcantone Agno, AC Lugano, BSC Young Boys, Samsunspor, FC Sion, SS Lazio, Svizzera

• Inizia la carriera come centrocampista del Sarajevo. Perde la finale di Coppa di Jugoslavia nel 1983 ma raccoglie due presenze con la squadra che conquista il titolo nazionale nel 1984/85, unico titolo importante della sua carriera agonistica. Si trasferisce in Svizzera nel 1987, giocando in seconda divisione con il Chur e ottenendo una promozione nella massima serie con il Sion nel 1988/89. Non riesce a mantenere il posto da titolare e torna nella seconda serie difendendo i colori di Martigny, Bellinzona e Locarno.

• Petković appende le scarpe al chiodo nel 1999, a 36 anni, dopo una stagione come allenatore-calciatore al Bellinzona. In seguito guida il Malcantone Agno alla promozione dalla terza divisiione nel 2002/03, prima di assumere la guida dell'AC Lugano, già FC Lugano.

• Torna al Bellinzona a ottobre 2005, guidandolo alla finale della Coppa di Svizzera 2007/08, persa 4-1 contro l'FC Basel 1893, ma si riscatta due settimane più tardi vincendo lo spareggio retrocessione/promozione contro l'FC St Gallen che regala al Bellinzona un posto nella massima serie.

• A agosto 2008 diventa allenatore dello Young Boys, ottenendo due secondi posti nelle prime due stagioni al timone, nonché la finale di Coppa di Svizzera 2008/09. Dopo brevi parentesi al timone del Samsunspor in Turchia e del Sion in Svizzera, arriva sulla panchina della Lazio a giugno 2012 e alla prima stagione in Italia ottiene il settimo posto in campionato e la conquista della Coppa Italia.

• Lascia la panchina biancoceleste a gennaio 2014 dopo essere stato scelto come successore di Ottmar Hitzfeld sulla panchina della Svizzera, di cui prende le redini dopo il Mondiale FIFA 2014. Centra subito la qualificazione a UEFA EURO 2016 con la nazionale elvetica, perdendo agli ottavi contro la Polonia.

http://it.uefa.comhttp://it.uefa.com/european-qualifiers/news/newsid=2051943.html#vladimir+petkovic

2017-07-5T15:21:57:250

Marians Pahars

Data di nascita: 5 agosto 1976
Nazionalità: Lettone
Carriera da giocatore: FK Pārdaugava, Skonto Metall FC, Skonto FC (due volte), Southampton FC, Anorthosis Famagusta FC, FC Jūrmala
Carriera da allenatore: Skonto FC, Lettonia Under 21, Lettonia

• Nato a Chornobai, nell'Ucraina centrale, si trasferisce in Lettonia, terra d'origine dei suoi genitori, anzora ragazzo e cresce calcisticamente a Riga prima di esordire con lo Skonto nel 1995. Vince il titolo nazionale nelle sue prime quattro stagioni e centra l'accoppiata campionato-Coppa di Lettonia nelle prime tre.

• Nel 1999 si trasferisce in Premier League al Southampton, diventando subito un beniamino tifosi. Soprannominato "l'Owen lettone" con riferimento a Michael Owen, resta in Inghilterra per sette stagioni nonostante numerosi infortuni.

• Dopo una stagione all'Anorthosis e una Coppa di Cipro, Pahars torna allo Skonto, per poi chiudere la carriera con lo Jūrmala nel 2009. L'anno successivo accetta l'incarico di assistente di Aleksandrs Starkovs allo Skonto.

• Il club vince il campionato 2010 e Pahars rimpiazza Starkovs in panchina l'anno successivo. Nella sua stagione d'esordio da primo allenatore vince la Coppa di Lettonia e si piazza al secondo posto in campionato, prima di lasciare l'incarico a causa di sopravvenuti problemi societari.

• Dopo due mesi di inattività viene chiamato alla guida della Lettonia Under 21. La sua avventura, tuttavia, dura lo spazio di una partita: in seguito alle inaspettate dimissioni di Starkovs da Ct della nazionale maggiore, Pahars viene scelto come sue successore con contratto fino al 2018.

http://it.uefa.comhttp://it.uefa.com/european-qualifiers/news/newsid=2051740.html#marians+pahars

2017-07-5T15:21:57:250

Direttori di gara Solo questa sezione

  • ArbitroVladislav Bezborodov (RUS)
  • AssistentiValeri Danchenko (RUS) , Maksim Gavrilin (RUS)
  • Quarto arbitroAleksei Eskov (RUS)
  • Commissario Partita FIFADuncan Fraser (SCO)
  • Osservatore arbitroPlarent Kotherja (ALB)

Arbitro

NomeData di nascitaGare UEFA
Vladislav Bezborodov15/01/1973254

Vladislav Bezborodov

Arbitro dal: 2001
Prima divisione: 2007
Arbitro FIFA dal: 2009

Tornei: Campionati Europei UEFA Under 19 2010, Campionati Europei UEFA Under 17 2009 

Finali
Campionati Europei UEFA Under 17 2009 

Partite dei Mondiali FIFA con nazionali coinvolte in questa gara

Nessuna partita arbitrata

Altre partite dirette tra squadre degli stessi paesi

DataCompetizioneTurnoIn casaFuori casaRisultatoCittà
27/04/2007RCUPTITicinoBelgrade0-0Baku
04/08/2010UCL3TPFC Basel 1893Debreceni VSC3-1Basilea
07/10/2010Europei Under 21Spar.SvizzeraSvezia4-1Sion
08/08/2012UCL3TPFC Basel 1893Molde FK1-1Basilea
06/11/2014UELGrpFC ZürichVillarreal CF3-2Zurigo
20/08/2015UELSPBSC Young BoysQarabağ FK0-1Berna

Ultimo aggiornamento 05/07/2017 16:20CET

Dati sulla competizione Solo questa sezione

Il concept della Settimana del Calcio permetterà ai tifosi di tutto il mondo di godersi al meglio le Qualificazioni Europee – torneo che determinerà le rappresentanti UEFA ai Mondiali FIFA del 2018 in Russia.

Per le qualificazioni ai Mondiali FIFA del 2018, le squadre sono state divise in nove gironi da sei, con gare che si disputeranno in casa e in trasferta.

Le qualificazioni si terranno con il concept della 'Settimana del Calcio', introdotto in vista delle qualificazioni per UEFA EURO 2016 con partite in programma dal giovedì al martedì, si potranno così puntare i riflettori su più squadre durante il cammino verso la Russia. Inoltre, grazie alla Settimana del Calcio, almeno il 43% delle partite si giocherà durante il fine settimana, offrendo ai tifosi l'occasione di seguire tutto in televisione, negli stadi e su UEFA.com.

Gli orari saranno 18:00 e 20:45 per le gare di sabato e domenica e 20.45 per quelle di giovedì, venerdì, lunedì e martedì. In caso di due partite in una settimana, una squadra giocherà giovedì/domenica, venerdì/lunedì o sabato/martedì. In ogni giornata della Settimana del Calcio ci saranno dalle otto alle dieci partite.

Le nove vincitrici dei gironi si qualificheranno direttamente per la fase finale. Le otto migliori seconde giocheranno gli spareggi per decidere le ultime quattro qualificate.

Le 13 squadre qualificate si uniranno alla Russia, nazione ospitante, alla fase finale.

Come funzionano le qualificazioni

Le altre confederazioni hanno i seguenti posti per la fase finale a disposizione:

Africa: 5
Asia: 4,5
Nord America, Centrale e Caraibi: 3,5
Oceania: 0,5
Sud America: 4,5

http://it.uefa.comhttp://it.uefa.com/european-qualifiers/news/newsid=2400507.html#dati+sulla+competizione

2017-07-3T11:24:31:043

Formazioni partita per partita Solo questa sezione

Svizzera

  • Coppa del Mondo - Turno di qualificazione
    Gruppo B - Classifica Girone
    SquadraGVPSRFGSP.ti
    Svizzera44009312
    Portogallo43011639
    Ungheria4211837
    Isole Faroe4112284
    Lettonia4103283
    Andorra40041130
    Giornata 1 (06/09/2016)
    Svizzera 2-0 Portogallo
    1-0 Embolo 24, 2-0 Mehmedi 30
    Sommer, Lichtsteiner (70 Widmer), Embolo, Seferović (78 Derdiyok), Xhaka, Behrami, Rodríguez, Džemaili (89 Fernandes), Mehmedi, Djourou, Schär
  • Giornata 2 (07/10/2016)
    Ungheria 2-3 Svizzera
    0-1 Seferović 51, 1-1 Szalai 53, 1-2 Rodríguez 67, 2-2 Szalai 71, 2-3 Stocker 89
    Sommer, Lichtsteiner, Elvedi, Embolo, Seferović (72 Derdiyok), Behrami, Rodríguez, Džemaili, Mehmedi (88 Stocker), Schär, Shaqiri (81 Fernandes)
  • Giornata 3 (10/10/2016)
    Andorra 1-2 Svizzera
    0-1 Schär 19 (R) , 0-2 Mehmedi 77, 1-2 Martinez 90+1
    Bürki, Klose (46 Elvedi), M. Lang, Embolo, Seferović, Xhaka, Rodríguez, Fernandes (66 Zakaria), Mehmedi, Schär, Shaqiri (80 Stocker)
  • Giornata 4 (13/11/2016)
    Svizzera 2-0 Isole Faroe
    1-0 Derdiyok 27, 2-0 Lichtsteiner 83
    Sommer, Lichtsteiner, Xhaka, Behrami, Rodríguez, Stocker (69 Fernandes), Džemaili (80 Steffen), Mehmedi, Derdiyok (87 Seferović), Djourou, Schär
  • Giornata 5 (25/03/2017)
    Svizzera-Lettonia
  • Giornata 6 (09/06/2017)
    Isole Faroe-Svizzera
  • Giornata 7 (31/08/2017)
    Svizzera-Andorra
  • Giornata 8 (03/09/2017)
    Lettonia-Svizzera
  • Giornata 9 (07/10/2017)
    Svizzera-Ungheria
  • Giornata 10 (10/10/2017)
    Portogallo-Svizzera

Lettonia

  • Coppa del Mondo - Turno di qualificazione
    Giornata 1 (06/09/2016)
    Andorra 0-1 Lettonia
    0-1 Šabala 48
    Vaņins, Maksimenko, Gabovs, A. Višņakovs, Lazdiņš (46 Laizāns), Šabala, Gorkšs, Ikaunieks, D. Ikaunieks (63 Torres), Zjuzins (74 Karašausks), Jagodinskis
  • Giornata 2 (07/10/2016)
    Lettonia 0-2 Isole Faroe
    0-1 Nattestad 19, 0-2 Edmundsson 70
    Vaņins, Maksimenko, Laizāns, Gabovs, A. Višņakovs, Šabala, Gorkšs, Lukjanovs (76 D. Ikaunieks), Jagodinskis, Kļuškins (72 Zjuzins), Gutkovskis (64 Karlsons)
  • Giornata 3 (10/10/2016)
    Lettonia 0-2 Ungheria
    0-1 Gyurcsó 10, 0-2 Szalai 77
    Vaņins, Maksimenko, Laizāns (77 Karašausks), Gabovs, A. Višņakovs (57 Zjuzins), D. Ikaunieks, Šabala, Gorkšs, Tarasovs, Jagodinskis, Kļuškins (68 Ikaunieks)
  • Giornata 4 (13/11/2016)
    Portogallo 4-1 Lettonia
    1-0 Ronaldo 28 (R) , 1-1 Zjuzins 67, 2-1 William Carvalho 70, 3-1 Ronaldo 85, 4-1 Bruno Alves 90+2
    Vaņins, Maksimenko, Freimanis, Laizāns, Gabovs, D. Ikaunieks (59 Zjuzins), Gorkšs, Rudņevs (87 Gutkovskis), Tarasovs, Jagodinskis, Kļuškins (79 A. Višņakovs)
  • Giornata 5 (25/03/2017)
    Svizzera-Lettonia
  • Giornata 6 (09/06/2017)
    Lettonia-Portogallo
  • Giornata 7 (31/08/2017)
    Ungheria-Lettonia
  • Giornata 8 (03/09/2017)
    Lettonia-Svizzera
  • Giornata 9 (07/10/2017)
    Isole Faroe-Lettonia
  • Giornata 10 (10/10/2017)
    Lettonia-Andorra

Ultimo aggiornamento 05/07/2017 16:15CET

Legenda

Competizioni

Competizioni Club
  • UCL: UEFA Champions League
  • ECCC: Coppa dei Campioni
  • UEL: UEFA Europa League
  • UCUP: Coppa UEFA
  • UCWC: Coppa delle Coppe UEFA
  • SCUP: Supercoppa UEFA
  • UIC: Coppa UEFA Intertoto
  • ICF: Coppa delle Fiere
Competizioni per squadre nazionali
  • EURO: Campionati europei UEFA
  • Mondiali: Coppa del Mondo FIFA
  • CONFCUP: FIFA Confederations Cup
  • Amic: Amichevoli
  • Amic U21: Amichevoli Under-21
  • U21: Campionato Europeo UEFA Under 21
  • U17: Europei Under 17
  • U16: Europei Under 16
  • U19: Europei Under 19
  • U18: Europei Under 18
  • WWC: FIFA Women's World Cup
  • WEURO: Campionati Europei femminili UEFA

Altre abbreviazioni

  • (dts): Dopo tempi supplementari
  • rig: Rigori
  • No.: Numero
  • ag: Autogol
  • gt: Qualificazione decisa dai gol in trasferta
  • R: Rigore
  • tot: Risultato complessivo
  • G: Partite giocate
  • Pr: Presenze
  • Pos.: Posizione
  • Comp.: Competizione
  • P.ti: Punti
  • P: Pareggi
  • R: Espulsione (cartellino rosso diretto)
  • Nato: Data di nascita
  • Ris: Risultato
  • Supp.: Supplementari
  • sg: Partita decisa al "Silver Gol"
  • GS: Gol subiti
  • lm: Partita decisa dal lancio della monetina
  • RF: Reti fatte
  • V: Vittorie
  • gg: Partita decisa al golden gol
  • G: Ammonizione (cartellino giallo)
  • S: Sconfitte
  • G/R: Espulsione (per doppia ammonizione)
  • Naz.: Nazionalità
  • N/A: Non applicabile

Statistiche

  • -: Indica giocatore sostituito
  • +: Indica giocatore subentrato
  • *: Indica giocatore espulso
  • +/-: Indica giocatore subentrato e sostituito

Rosa squadra

  • D: Informazioni disciplinari
  • *: Diffidato
  • S: Squalificato
  • Rinuncia di responsabilità: La UEFA, pur avendo preso ogni precauzione affinché le informazioni contenute in questo documento siano esatte al momento della pubblicazione, non si assume responsabilità (compresa verso terzi) dichiarate o implicite riguardo all’esattezza, precisione e completezza del documento. La UEFA non si assume alcuna responsabilità riguardo all’utilizzo e all’interpretazione delle informazioni contenute in questo documento. Ulteriori informazioni sono disponibili consultando il regolamento su UEFA.com.