Ultimo aggiornamento 16/06/2019 21:17CET
worldcup: Lussemburgo - Francia Cartelle stampa

Qualificazioni europee - Stagione 2016/18Cartelle stampa

LussemburgoLussemburgoStade Josy Barthel - LussemburgoSabato, 25 marzo 2017
20.45CET (20.45 ora locale)
Gruppo A - Giornata 5
FranciaFrancia
StampaX
Stampa tutte le sezioni
Seleziona una sezione
SPONSOR UFFICIALI QUALIFICAZIONI EUROPEE
  • Carlsberg
  • Continental
  • Hisense
  • Konami
  • Socar
  • Turkish Airlines
  • Wurth
  • Adidas
/insideuefa/mediaservices/presskits/worldcup/season=2018/round=2000717/day=5/session=2/match=2017643/library/_sidebar.html
?chapters=4

Allenatori Solo questa sezione

Luc Holtz

Data di nascita: 14 giugno 1969
Nationality: Lussemburghese
Carriera da giocatore: Red Boys Differdange, FC Avenir Beggen, Etzella Ettelbruck
Carriera da allenatore: Etzella Ettelbruck, Lussemburgo Under 21, Lussemburgo

• Holtz comincia la carriera nel Red Boys Differdange, club poi confluito nell'FC Differdange 03.

• Regista con il vizio del gol, si trasferisce all'Avenir Beggen nel 1992, centrando l'accoppiata campionato-coppa nazionale nei due anni successivi. Nel 1993 viene eletto calciatore lussemburghese dell'anno.

• Gioca fino al 2008, anno in cui chiude la carriera all'Etzella dopo esservi approdato nel 1999 in qualità di allenatore-giocatore.

• Nel 1999, alla sua prima stagione in carica, centra la promozione nel massimo campionato con l'Etzella. Due anni più tardi vince la coppa nazionale, ma nel 2002 non riesce ad evitare la retrocessione. Il ritorno nella massima divisione è immediato e l'Etzella approda in finale di coppa nazionale nel 2003 e 2004, perdendo in entrambe le occasioni.

• Dopo aver collezionato 55 presenze con la maglia del Lussemburgo, Holtz diventa Ct dell'Under 21 nel 2008. Passa alla guida della nazionale maggiore nell'agosto 2010, in seguito alle dimissioni di Guy Hellers.

http://it.uefa.comhttp://it.uefa.com/european-qualifiers/news/newsid=2051748.html#luc+holtz

2017-07-5T15:21:53:422

Didier Deschamps

Data di nascita: 15 ottobre 1968
Nazionalità: Francese
Carriera da gioatore: FC Nantes, Olympique de Marseille (due volte), FC Girondins de Bordeaux, Juventus, Chelsea FC, Valencia CF
Carriera da allenatore: AS Monaco FC, Juventus, Olympique de Marseille

• Cresciuto nelle giovanili del Nantes, Deschamps si impone a Marsiglia come centrocampista di copertura e conquista il titolo di Ligue 1 nel 1990 e nel 1992, oltre a conquistare la UEFA Champions League da capitano nel 1993.

• Nel 1994 si trasferisce alla Juve e nel 1996 vince nuovamente la UEFA Champions League, alla quale si aggiungono tre Scudetti, una Coppa Italia e un Coppa Intercontinentale. Nel 1999 passa al Chelsea, dove vince una FA Cup, e dopo un anno si trasferisce a Valencia, dove assiste dalla panchina alla sconfitta degli andalusi contro l'FC Bayern München nella finale di UEFA Champions League 2001.

• Con la nazionale francese conquista da capitano la Coppa del Mondo FIFA del 1998, in casa, e trionfa a UEFA EURO 2000. Nello stesso anno saluta i Bleus con un bottino di 103 presenze.

• Comincia ad allenare nel 2001 con il Monaco. Nel 2003 conquista la Coppa di Lega francese e un anno più tardi viene sconfitto in finale di UEFA Champions League dall'FC Porto di José Mourinho. Nel settembre 2005 lascia il Principato e nel giugno successivo diventa l'allenatore della Juventus in Serie B. Dopo aver riportato i Bianconeri in Serie A, nel maggio 2007 rassegna le dimissioni.

• Nel maggio 2009 approda sulla panchina del Marsiglia come sostituto di Erik Gerets. Alla prima stagione in carica conquista il titolo di Ligue 1, che mancava da 18 anni, e la prima Coppa di Lega nella storia del club - riconquistandola anche nelle due stagioni seguenti. Sostituisce Laurent Blanc alla guida della nazionale dopo UEFA EURO 2012 e porta la Francia ai Mondiali FIFA tramite gli spareggi guadagnandosi il rinnovo di contratto fino al 2016. Porta i Blues ai quarti delle fasi finali in Brasile, perdendo con i futuri vincitori della Germania. Successivamente arriva fino in finale di UEFA EURO 2016 perdendo ai supplementari contro il Portogallo.

http://it.uefa.comhttp://it.uefa.com/european-qualifiers/news/newsid=1503545.html#didier+deschamps

2017-07-5T15:21:53:422

Legenda

Competizioni

Competizioni Club
  • UCL: UEFA Champions League
  • ECCC: Coppa dei Campioni
  • UEL: UEFA Europa League
  • UCUP: Coppa UEFA
  • UCWC: Coppa delle Coppe UEFA
  • SCUP: Supercoppa UEFA
  • UIC: Coppa UEFA Intertoto
  • ICF: Coppa delle Fiere
Competizioni per squadre nazionali
  • EURO: Campionati europei UEFA
  • Mondiali: Coppa del Mondo FIFA
  • CONFCUP: FIFA Confederations Cup
  • Amic: Amichevoli
  • Amic U21: Amichevoli Under-21
  • U21: Campionato Europeo UEFA Under 21
  • U17: Europei Under 17
  • U16: Europei Under 16
  • U19: Europei Under 19
  • U18: Europei Under 18
  • WWC: FIFA Women's World Cup
  • WEURO: Campionati Europei femminili UEFA

Altre abbreviazioni

  • (dts): Dopo tempi supplementari
  • rig: Rigori
  • No.: Numero
  • ag: Autogol
  • gt: Qualificazione decisa dai gol in trasferta
  • R: Rigore
  • tot: Risultato complessivo
  • G: Partite giocate
  • Pr: Presenze
  • Pos.: Posizione
  • Comp.: Competizione
  • P.ti: Punti
  • P: Pareggi
  • R: Espulsione (cartellino rosso diretto)
  • Nato: Data di nascita
  • Ris: Risultato
  • Supp.: Supplementari
  • sg: Partita decisa al "Silver Gol"
  • GS: Gol subiti
  • lm: Partita decisa dal lancio della monetina
  • RF: Reti fatte
  • V: Vittorie
  • gg: Partita decisa al golden gol
  • G: Ammonizione (cartellino giallo)
  • S: Sconfitte
  • G/R: Espulsione (per doppia ammonizione)
  • Naz.: Nazionalità
  • N/A: Non applicabile

Statistiche

  • -: Indica giocatore sostituito
  • +: Indica giocatore subentrato
  • *: Indica giocatore espulso
  • +/-: Indica giocatore subentrato e sostituito

Rosa squadra

  • D: Informazioni disciplinari
  • *: Diffidato
  • S: Squalificato
  • Rinuncia di responsabilità: La UEFA, pur avendo preso ogni precauzione affinché le informazioni contenute in questo documento siano esatte al momento della pubblicazione, non si assume responsabilità (compresa verso terzi) dichiarate o implicite riguardo all’esattezza, precisione e completezza del documento. La UEFA non si assume alcuna responsabilità riguardo all’utilizzo e all’interpretazione delle informazioni contenute in questo documento. Ulteriori informazioni sono disponibili consultando il regolamento su UEFA.com.