Ultimo aggiornamento 05/07/2017 16:07CET
worldcup: Repubblica d'Irlanda - Galles Cartelle stampa

Qualificazioni europee - Stagione 2016/18Cartelle stampa

Repubblica d'IrlandaRepubblica d'IrlandaAviva Stadium - DublinoVenerdì, 24 marzo 2017
20.45CET (19.45 ora locale)
Gruppo D - Giornata 5
GallesGalles
StampaX
Stampa tutte le sezioni
Seleziona una sezione
SPONSOR UFFICIALI QUALIFICAZIONI EUROPEE
  • Carlsberg
  • Continental
  • Hisense
  • Konami
  • Socar
  • Turkish Airlines
  • Wurth
  • Adidas
/insideuefa/mediaservices/presskits/worldcup/season=2018/round=2000717/day=5/session=1/match=2017782/library/_sidebar.html

Precedenti Solo questa sezione

Testa a Testa

UEFA EURO 2008
DataTurnoPartitaRisultatoCittàMarcatori
17/11/2007Prel. (Gir.)Galles - Repubblica d'Irlanda2-2CardiffKoumas 23, 89 (R); Keane 31, Doyle 60
24/03/2007Prel. (Gir.)Repubblica d'Irlanda - Galles1-0
DublinoIreland 39
 QualificazioniFase finaleTotale
In casaFuori casa  
GVPSGVPSGVPSGVPSRFGS
Totale
Repubblica d'Irlanda11001010----135351613
Galles10101001----135351316

Ultimo aggiornamento 05/07/2017 16:12CET

Rosa squadra Solo questa sezione

Repubblica d'Irlanda - Rosa squadra
Stagione in corso
Qual.FF
No.GiocatoreNatoEtàClubDGGolGGol
Portieri
-Colin Doyle12/06/198531Bradford - 0000
-Darren Randolph12/05/198729West Ham - 4000
-Keiren Westwood23/10/198432Sheff. Wednesday - 0000
Difensori
-John O'Shea30/04/198135Sunderland - 2000
-Paul McShane06/01/198631Reading - 0000
-Richard Keogh11/08/198630Derby - 1000
-Ciaran Clark26/09/198927Newcastle - 4000
-Alex Pearce09/11/198828Derby - 0000
-Shane Duffy01/01/199225Brighton*3000
-Seamus Coleman11/10/198828Everton*4100
Centrocampisti
-Glenn Whelan13/01/198433Stoke*4000
-Wes Hoolahan20/05/198234Norwich - 2000
-Aiden McGeady04/04/198630Preston - 1000
-Harry Arter28/12/198927Bournemouth - 1000
-Robbie Brady14/01/199225BurnleyS3000
-David Meyler29/05/198927Hull - 2000
-James McClean22/04/198927West Brom - 4300
-Jeff Hendrick31/01/199225Burnley - 3100
-Daryl Horgan10/08/199224Preston - 0000
-Callum O'Dowda23/04/199521Bristol City - 1000
Attaccanti
-Jon Walters20/09/198333Stoke*4000
-Kevin Doyle18/09/198333Colorado - 0000
-David McGoldrick29/11/198729Ipswich - 1000
Allenatore
-Martin O'Neill01/03/195265 - 4000
Galles - Rosa squadra
Stagione in corso
Qual.FF
No.GiocatoreNatoEtàClubDGGolGGol
Portieri
-Wayne Hennessey24/01/198730Crystal Palace - 4000
-Owain Fôn Williams17/03/198730Inverness - 0000
-Danny Ward22/06/199323Huddersfield - 0000
Difensori
-Chris Gunter21/07/198927Reading - 4000
-Neil Taylor07/02/198928Aston Villa - 4000
-James Chester23/01/198928Aston Villa - 4000
-Adam Matthews13/01/199225Bristol City - 0000
-Joseph Walsh13/05/199224MK Dons - 0000
-Paul Dummett26/09/199125Newcastle - 0000
-Ashley Williams23/08/198432Everton*4000
Centrocampisti
-David Edwards03/02/198631Wolves - 3000
-Joe Ledley23/01/198730Crystal Palace*4000
-Shaun MacDonald17/06/198828Wigan - 0000
-Aaron Ramsey26/12/199026Arsenal - 1000
-Joe Allen14/03/199027Stoke*3200
-Andy King29/10/198828Leicester - 3000
-Emyr Huws30/09/199323Ipswich - 3000
-Jonathan Williams09/10/199323Ipswich - 0000
-Tom Lawrence13/01/199423Ipswich - 1000
Attaccanti
-David Cotterill04/12/198729Bristol City - 1000
-Gareth Bale16/07/198927Real Madrid*4400
-Sam Vokes21/10/198927Burnley - 4100
-Hal Robson-Kanu21/05/198927West Brom - 4000
Allenatore
-Chris Coleman10/06/197046 - 4000

Ultimo aggiornamento 05/07/2017 16:21CET

Allenatori Solo questa sezione

Martin O'Neill

Data di nascita: 1 marzo 1952
Nazionalità: nordirlandese
Carriera da giocatore: Lisburn Distillery FC, Nottingham Forest FC, Norwich City FC (due volte), Manchester City FC, Notts County FC, Chesterfield FC, Fulham FC
Carriera da allenatore:
Grantham Town FC, Shepshed Charterhouse FC, Wycombe Wanderers FC, Norwich City FC, Leicester City FC, Celtic FC, Aston Villa FC, Sunderland AFC, Repubblica d'Irlanda

• I trofei più importanti O'Neill da giocatore sono il campionato inglese 1977/78 e le Coppe dei Campioni 1979 e 1980 con Brian Clough al Nottingham Forest (pur non giocando la prima delle due finali). Con la nazionale dell'Irlanda del Nord partecipa invece alla Coppa del Mondo FIFA 1982.

• Conclusa la carriera per un infortunio, O'Neill inizia ad allenare il Grantham, lo Shepshed e quindi il Wycombe, che porta in Football League nel 1993. L'anno dopo conquista un'ulteriore promozione.

• Lascia il Wycombe per il Norwich a giugno 1995 ma sei mesi dopo si trasferisce al Leicester, che porta in Premier League. Nel 1997 e nel 2000 vince la Coppa di Lega inglese, centrando la qualificazione in Coppa UEFA.

• O'Neill viene nominato tecnico del Celtic nell'estate del 2000 e in cinque anni vince tre campionati e tre Coppe di Scozia. Nel 2000/01 vince anche la Coppa di Lega scozzese, mentre nel 2003 raggiunge la finale di Coppa UEFA.

• Allena l'Aston Villa dal 2006 al 2010 e il Sunderland dal 2011 a marzo 2013. A novembre viene nominato Ct dell'Irlanda e i suo assistente è un altro ex giocatore del Forest, Roy Keane. Guida la squadra a UEFA EURO 2016 attraverso gli spareggi contro la Bosnia-Erzegovina. Prima della fase finale, firma per rimanere in carica fino alla Coppa del Mondo FIFA 2018, e in Francia la sua squadra viene eliminata dai padroni di casa agli ottavi di finale

http://it.uefa.comhttp://it.uefa.com/european-qualifiers/news/newsid=2052549.html#martin+oneill

2017-07-5T15:21:17:728

Chris Coleman

Data di nascita: 10 giugno 1970
Nazionalità: gallese
Carriera da giocatore: Manchester City FC, Swansea City AFC, Crystal Palace FC, Blackburn Rovers FC, Fulham FC
Carriera da allenatore: Fulham FC, Real Sociedad de Fútbol, Coventry City FC, Larissa FC, Galles

• Roccioso difensore, Coleman esce dal vivaio del Manchester City ma muove i primi passi con lo Swansea, squadra della sua città, con cui conquista la Coppa del Galles nel 1989 e nel 1991.

• Colleziona le prime 32 presenze nel Galles durante la permanenza al Crystal Palace, dove spesso si improvvisa attaccante aggiunto. Nel 1995 passa al Blackburn, squadra campione in carica in Inghilterra, ma sono due anni costellati da infortuni.

• Nel 2001, la frattura di una gamba subita in un incidente d’auto durante l’esperienza al Fulham mette praticamente fine alla sua carriera. Il club lo inserisce subito nel proprio staff tecnico e, dopo un incarico provvisorio, lo promuove definitivamente in panchina nel 2003.

• Lasciato il Fulham nel 2007, Coleman guida la Real Sociedad, il Coventry e il Larissa.

• Diventa Ct del Galles a gennaio 2012 dopo la morte dell’ex compagno di nazionale Gary Speed. A novembre 2013, Coleman firma il prolungamento biennale del contratto, e guida la nazionale a qualificarsi a UEFA EURO 2016, primo grande torneo a cui la squadra partecipa dal 1958. Ma il meglio arriva in Francia, quando il Galles arriva in semifinale, il miglior traguardo assoluto in un torneo finale.

http://it.uefa.comhttp://it.uefa.com/european-qualifiers/news/newsid=2051776.html#chris+coleman

2017-07-5T15:21:17:728

Direttori di gara Solo questa sezione

Arbitro

Nicola Rizzoli

Arbitro dal: 1988
Prima divisione: 2001
Arbitro FIFA dal: 2007

Tornei: Coppa del Mondo FIFA 2014, Coppa del Mondo FIFA Under 20 2013, UEFA EURO 2012, Mondiale FIFA per Club 2011

Finali
Coppa del Mondo FIFA 2014
2013 UEFA Champions League
2010 UEFA Europa League

Ultimo aggiornamento 05/07/2017 16:21CET

Dati sulla competizione Solo questa sezione

Il concept della Settimana del Calcio permetterà ai tifosi di tutto il mondo di godersi al meglio le Qualificazioni Europee – torneo che determinerà le rappresentanti UEFA ai Mondiali FIFA del 2018 in Russia.

Per le qualificazioni ai Mondiali FIFA del 2018, le squadre sono state divise in nove gironi da sei, con gare che si disputeranno in casa e in trasferta.

Le qualificazioni si terranno con il concept della 'Settimana del Calcio', introdotto in vista delle qualificazioni per UEFA EURO 2016 con partite in programma dal giovedì al martedì, si potranno così puntare i riflettori su più squadre durante il cammino verso la Russia. Inoltre, grazie alla Settimana del Calcio, almeno il 43% delle partite si giocherà durante il fine settimana, offrendo ai tifosi l'occasione di seguire tutto in televisione, negli stadi e su UEFA.com.

Gli orari saranno 18:00 e 20:45 per le gare di sabato e domenica e 20.45 per quelle di giovedì, venerdì, lunedì e martedì. In caso di due partite in una settimana, una squadra giocherà giovedì/domenica, venerdì/lunedì o sabato/martedì. In ogni giornata della Settimana del Calcio ci saranno dalle otto alle dieci partite.

Le nove vincitrici dei gironi si qualificheranno direttamente per la fase finale. Le otto migliori seconde giocheranno gli spareggi per decidere le ultime quattro qualificate.

Le 13 squadre qualificate si uniranno alla Russia, nazione ospitante, alla fase finale.

Come funzionano le qualificazioni

Le altre confederazioni hanno i seguenti posti per la fase finale a disposizione:

Africa: 5
Asia: 4,5
Nord America, Centrale e Caraibi: 3,5
Oceania: 0,5
Sud America: 4,5

http://it.uefa.comhttp://it.uefa.com/european-qualifiers/news/newsid=2400507.html#dati+sulla+competizione

2017-07-5T15:12:53:908

Formazioni partita per partita Solo questa sezione

Repubblica d'Irlanda

  • Coppa del Mondo - Turno di qualificazione
Gruppo D - Classifica Girone
SquadraGVPSRFGSP.ti
Repubblica d'Irlanda43107310
Serbia4220958
Galles4130846
Austria4112674
Georgia4022352
Moldavia40132111
Giornata 1 (05/09/2016)
Serbia 2-2 Repubblica d'Irlanda
0-1 Hendrick 3, 1-1 Kostić 62, 2-1 Tadić 69 (R) , 2-2 Murphy 81
Randolph, Coleman, O'Shea, Keogh, Whelan, Long (91 Clark), Brady, McClean, Hendrick (75 Murphy), Ward (70 Quinn), Walters
  • Giornata 2 (06/10/2016)
    Repubblica d'Irlanda 1-0 Georgia
    1-0 Coleman 56
    Randolph, Coleman, Clark, Duffy, McCarthy, Long (94 O'Shea), Brady (79 Whelan), McClean, Hendrick, Ward, Walters
  • Giornata 3 (09/10/2016)
    Moldavia 1-3 Repubblica d'Irlanda
    0-1 Long 2, 1-1 Bugaev 45+1, 1-2 McClean 69, 1-3 McClean 76
    Randolph, Coleman, Clark, Whelan, Duffy, McCarthy (80 Meyler), Long (63 O'Dowda), McClean, Hoolahan (86 O'Kane), Ward, Walters
  • Giornata 4 (12/11/2016)
    Austria 0-1 Repubblica d'Irlanda
    0-1 McClean 48
    Randolph, Coleman, Clark, Whelan (24 Meyler), Arter, Brady, McClean (85 McGeady), Hendrick, Hoolahan (78 McGoldrick), Duffy, Walters
  • Giornata 5 (24/03/2017)
    Repubblica d'Irlanda-Galles
  • Giornata 6 (11/06/2017)
    Repubblica d'Irlanda-Austria
  • Giornata 7 (02/09/2017)
    Georgia-Repubblica d'Irlanda
  • Giornata 8 (05/09/2017)
    Repubblica d'Irlanda-Serbia
  • Giornata 9 (06/10/2017)
    Repubblica d'Irlanda-Moldavia
  • Giornata 10 (09/10/2017)
    Galles-Repubblica d'Irlanda
  • Galles

    • Coppa del Mondo - Turno di qualificazione
      Giornata 1 (05/09/2016)
      Galles 4-0 Moldavia
      1-0 Vokes 38, 2-0 Allen 44, 3-0 Bale 51, 4-0 Bale 90+5 (R)
      Hennessey, Gunter, N. Taylor, Davies, Chester, A. Williams (82 Collins), Allen, King, Bale, Ledley (67 Huws), Vokes (75 Robson-Kanu)
    • Giornata 2 (06/10/2016)
      Austria 2-2 Galles
      0-1 Allen 22, 1-1 Arnautović 28, 1-2 Wimmer 45+1 (ag) , 2-2 Arnautović 48
      Hennessey, Gunter, N. Taylor (91 Huws), Davies, Chester, A. Williams, Allen (56 Edwards), King, Bale, Ledley, Vokes (77 Robson-Kanu)
    • Giornata 3 (09/10/2016)
      Galles 1-1 Georgia
      1-0 Bale 10, 1-1 Okriashvili 57
      Hennessey, Gunter, N. Taylor (70 Cotterill), Davies, Chester, A. Williams, King (61 Robson-Kanu), Bale, Edwards, Ledley (73 Huws), Vokes
    • Giornata 4 (12/11/2016)
      Galles 1-1 Serbia
      1-0 Bale 30, 1-1 A. Mitrović 86
      Hennessey, Gunter, N. Taylor, Chester, A. Williams, Allen, Robson-Kanu (68 Lawrence), Ramsey, Bale, Ledley (84 Edwards), Vokes
    • Giornata 5 (24/03/2017)
      Repubblica d'Irlanda-Galles
    • Giornata 6 (11/06/2017)
      Serbia-Galles
    • Giornata 7 (02/09/2017)
      Galles-Austria
    • Giornata 8 (05/09/2017)
      Moldavia-Galles
    • Giornata 9 (06/10/2017)
      Georgia-Galles
    • Giornata 10 (09/10/2017)
      Galles-Repubblica d'Irlanda

    Ultimo aggiornamento 05/07/2017 16:15CET

    Legenda

    Competizioni

    Competizioni Club
    • UCL: UEFA Champions League
    • ECCC: Coppa dei Campioni
    • UEL: UEFA Europa League
    • UCUP: Coppa UEFA
    • UCWC: Coppa delle Coppe UEFA
    • SCUP: Supercoppa UEFA
    • UIC: Coppa UEFA Intertoto
    • ICF: Coppa delle Fiere
    Competizioni per squadre nazionali
    • EURO: Campionati europei UEFA
    • Mondiali: Coppa del Mondo FIFA
    • CONFCUP: FIFA Confederations Cup
    • Amic: Amichevoli
    • Amic U21: Amichevoli Under-21
    • U21: Campionato Europeo UEFA Under 21
    • U17: Europei Under 17
    • U16: Europei Under 16
    • U19: Europei Under 19
    • U18: Europei Under 18
    • WWC: FIFA Women's World Cup
    • WEURO: Campionati Europei femminili UEFA

    Altre abbreviazioni

    • (dts): Dopo tempi supplementari
    • rig: Rigori
    • No.: Numero
    • ag: Autogol
    • gt: Qualificazione decisa dai gol in trasferta
    • R: Rigore
    • tot: Risultato complessivo
    • G: Partite giocate
    • Pr: Presenze
    • Pos.: Posizione
    • Comp.: Competizione
    • P.ti: Punti
    • P: Pareggi
    • R: Espulsione (cartellino rosso diretto)
    • Nato: Data di nascita
    • Ris: Risultato
    • Supp.: Supplementari
    • sg: Partita decisa al "Silver Gol"
    • GS: Gol subiti
    • lm: Partita decisa dal lancio della monetina
    • RF: Reti fatte
    • V: Vittorie
    • gg: Partita decisa al golden gol
    • G: Ammonizione (cartellino giallo)
    • S: Sconfitte
    • G/R: Espulsione (per doppia ammonizione)
    • Naz.: Nazionalità
    • N/A: Non applicabile

    Statistiche

    • -: Indica giocatore sostituito
    • +: Indica giocatore subentrato
    • *: Indica giocatore espulso
    • +/-: Indica giocatore subentrato e sostituito

    Rosa squadra

    • D: Informazioni disciplinari
    • *: Diffidato
    • S: Squalificato
    • Rinuncia di responsabilità: La UEFA, pur avendo preso ogni precauzione affinché le informazioni contenute in questo documento siano esatte al momento della pubblicazione, non si assume responsabilità (compresa verso terzi) dichiarate o implicite riguardo all’esattezza, precisione e completezza del documento. La UEFA non si assume alcuna responsabilità riguardo all’utilizzo e all’interpretazione delle informazioni contenute in questo documento. Ulteriori informazioni sono disponibili consultando il regolamento su UEFA.com.