Martin Garrix curerà il sound di UEFA EURO 2020

Il dj di fama mondiale, nominato Official Music Artist di UEFA EURO 2020, produrrà l'inno del torneo e la musica che accompagnerà le squadre in campo.

empty provider

045 - Il dj di fama mondiale Martin Garrix nominato Official Music Artist di UEFA EURO 2020


Martin Garrix scriverà ed eseguirà l'inno ufficiale UEFA EURO 2020. Il dj e produttore olandese è stato nominato Official Music Artist del torneo sabato 19 ottobre con una spettacolare presentazione all'Amsterdam Dance Event.

Il dj, 23 anni, ha dato la notizia mentre era headliner dello show nella sua Amsterdam, una delle 12 città che ospiteranno il torneo della prossima estate.

Fra le luci di un Amsterdam RAI tutto esaurito, il dj è uscito con la famosa Coppa Henri Delaunay, che verrà consegnata alla squadra vincitrice di UEFA EURO 2020, mentre i maxischermi lo annunciavano Official Music Artist del torneo.

Il brano verrà presentato nella primavera del 2020 e vedrà la collaborazione di un famoso cantante. Il brano verrà eseguito per la prima volta durante la cerimonia di apertura di UEFA EURO 2020, in programma allo stadio Olimpico di Roma il 12 giugno.

Oltre all'inno ufficiale, Martin produrrà la musica che accompagnerà le squadre in campo e quelle da utilizzare in tutte le trasmissioni ufficiali.

"È un grande onore creare l'inno ufficiale di UEFA EURO 2020 e sono entusiasta di farlo sapere a tutti - ha dichiarato Garrix -. Il torneo avvicinerà più che mai i tifosi al calcio e spero che la mia canzone faccia sentire ogni cittadino europeo parte della manifestazione".

Ispirato dalle gesta del connazionale Tiësto alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Atene del 2004, negli anni Garrix ha saputo scalare le classifiche mondiali, piazzando al numero uno successi come "Don’t Look Down (feat. Usher)", "Scared to be Lonely (feat. Dua Lipa)" e "In the Name of Love (feat. Bebe Rexha)". Garrix ha anche prodotto brani con i più grandi nomi dell'industria musicale come Tiësto, David Guetta (autore dell'inno ufficiale di UEFA EURO 2016) e, più di recente, Dean Lewis per il nuovo singolo "Used To Love".

Per la prima volta, UEFA EURO 2020 si terrà in tutta Europa per festeggiare i 60 anni di storia del torneo. Le città designate sono Amsterdam, Baku, Bilbao, Bucarest, Budapest, Copenhagen, Dublino, Glasgow, Londra, Monaco, Roma e San Pietroburgo.

Guy-Laurent Epstein, direttore marketing UEFA, ha dichiarato: "UEFA EURO 2020 sarà un mese di festa in tutta Europa. Per dar via ai festeggiamenti, non c'è persona migliore di Martin Garrix. La musica e il calcio sanno unire la gente: poiché il torneo si giocherà in 12 città, il tema comune di UEFA EURO 2020 sarà proprio l'unità".

Martin Garrix ha aggiunto: "Organizzare UEFA EURO 2020 in 12 città è incredibile, ma è il modo perfetto per festeggiare i 60 anni di questa grande competizione. La musica è la mia passione, ma mi piace anche il calcio, quindi è ancora più speciale poter creare l'inno di quello che sarà il più grande campionato europeo della storia".

Gli appassionati di musica e calcio possono vincere un incontro con Martin Garrix durante il sorteggio della fase finale di UEFA EURO 2020, in programma a Bucarest il 30 novembre. Per partecipare, registrati su www.euro2020.com/Martin-Garrix.

NOTA PER I REDATTORI

Per maggiori informazioni su UEFA EURO 2020, visitare www.euro2020.com

Il nuovo video è diponibile qui

Le foto sono disponibili qui

Per richiedere un'intervista con Martin Garrix, scrivere a jose@themediananny.nl

In alto