UEFA For Players: un aiuto a 360° per i giocatori

La UEFA presenta l’iniziativa UEFA For Players, che aiuta i giocatori in diverse aree per farli crescere sia in campo che fuori.

©Sportsfile

Il calcio professionistico può essere difficile da gestire in qualunque fase della carriera. Oltre che in campo, i calciatori devono sapersi districare anche in altri settori, imparando a gestire la fama, l'esposizione multimediale e tutti i carichi emotivi che comportano.

UEFA For Players sarà disponibile per le federazioni nazionali e i club di tutta Europa
UEFA For Players sarà disponibile per le federazioni nazionali e i club di tutta Europa©Getty Images

Con queste premesse, la UEFA ha lanciato l’iniziativa UEFA For Players, che cerca di aiutare i calciatori professionisti in tutti le aree del loro lavoro, sia in campo che fuori.. 

"La UEFA si impegna a offrire una formazione di alto livello e grandi competenze a tutti i portatori di interesse europei – commenta il presidente UEFA Aleksander Čeferin -. Senza giocatori, il calcio non esisterebbe. Dunque, è nostro dovere dare ai giocatori tutto il sostegno possibile per garantirne un successo duraturo e prenderci cura dello sport che tutti amiamo".

Attualmente non esistono iniziative centralizzate per dare la stessa formazione ai giocatori europei, né per condividere le prassi ottimali. UEFA For Players vuole colmare questa lacuna e sarà a disposizione di federazioni e club sotto forma di app scaricabile.

UEFA For Players unisce varie risorse, come seminari in aula durante i tornei e seminari online. Nel frattempo, tutti i giorni i giocatori potranno accedere a un’app che li guida attraverso otto temi fondamentali sulla vita dei calciatori professionisti.

Simon Rolfes spiega l'importanza per i giocatori di monitorare costantemente la propria situazione economica
Simon Rolfes spiega l'importanza per i giocatori di monitorare costantemente la propria situazione economica©Getty Images

L'app UEFA For Players contiene diversi moduli formativi su vari argomenti e si basa su simulazioni realistiche e casi concreti. L’applicazione è interattiva e coinvolgente e offre le informazioni più aggiornate sulla gestione della carriera. 

"Volevamo dare ai giocatori qualcosa da usare a livello pratico. Con questa app, offriamo loro conoscenze specifiche sulla gestione della carriera con un semplice tocco dello schermo”, spiega Thomas Junod, direttore di UEFA Academy.

"I giocatori potranno fare varie simulazioni in otto argomenti diversi: dal rapporto con i media, ai pericoli delle combine, alle reazioni più appropriate in caso di tentativo di corruzione. L’obiettivo generale è fare in modo che i professionisti siamo attrezzati meglio per affrontare ogni sfida, sia in campo che fuori”.

L’app è stata sviluppata da ex giocatori professionisti, che ben conoscono le difficoltà che un atleta può fronteggiare durante la carriera. Per esempio, l’ex nazionale portoghese Nuno Gomes ribadisce che è importante di conoscere le regole del calcio, mentre l'ex nazionale tedesco Simon Rolfes spiega l’importanza della gestione finanziaria.

Bianca Rech dà consigli su come crearsi una carriera dopo la fine del calcio giocato
Bianca Rech dà consigli su come crearsi una carriera dopo la fine del calcio giocato©UEFA.com

L’ex nazionale tedesca Bianca Rech parla invece della carriera dopo il calcio. Dopo il ritiro nel 2015, desiderava lavorare nell’amministrazione e ci è riuscita, approdando prima all’1.FC Köln e poi alla UEFA. Rech, attuale team manager del Bayern München feminile, spiega che la pianificazione è fondamentale. 

"UEFA For Players è una bella iniziativa perché offre gli strumenti per costruirsi una carriera lontano dai campi - commenta Rech -. È una combinazione di scambio di conoscenze, formazione, competenze e crescita personale. Credo davvero che UEFA For Players avrà effetti evidenti e spero anche che cambi la mentalità generale”.

L’app sarà messa a disposizione di federazioni, club e altre organizzazioni sportive e verrà quindi distribuita ai giocatori, mentre la piattaforma sarà inizialmente accessibile in inglese, francese, italiano, portoghese, russo, serbo e spagnolo.

Moduli:
• My UEFA – Messaggi della UEFA sui suoi valori, ruoli e propositi
• Antidoping – Informazioni sull’antidoping per sensibilizzare e tutelare i giocatori
• Integrità UEFA – Informazioni e messaggi sull’integrità per proteggere meglio i giocatori
• My Game – Informazioni sulle regole del calcio e i regolamenti delle principali competizioni UEFA
• My Second Career – Come preparare una carriera lontano dai campi e informazioni sui programmi formativi utili
• My Image – Comunicazione, media e social media, con consigli su come comportarsi e cosa evitare
• My Finances – Informazioni sull’importanza di una corretta gestione finanziaria da parte dei giocatori e sugli obblighi finanziari
• Fair play sociale – Informazioni sulla diversità, sull’inclusione e su come promuovere il cambiamento in campo e fuori

In alto