Richieste da record per UEFA EURO 2020

Le oltre 28 milioni di richieste per i biglietti di UEFA EURO 2020 dimostrano lo straordinario interesse senza precedenti dei tifosi nei confronti dei primi Campionati paneuropei organizzati dalla UEFA.

UEFA EURO 2020 ha ricevuto un numero record di richieste per i biglietti
UEFA EURO 2020 ha ricevuto un numero record di richieste per i biglietti ©Getty Images

UEFA EURO 2020, che celebrerà il 60° anniversario del torneo ospitando le partite in 12 nazioni diverse, ha ricevuto un numero record di richieste per i biglietti.

Nella fase di vendita di dicembre 2019 riservata ai tifosi delle nazionali qualificate, sono arrivate ben 8.977.427 richieste tagliandi (un record), ovvero tre volte in più del numero di biglietti richiesti nella stessa fase di vendita di UEFA EURO 2016.

Dopo il successo della scorsa estate nella fase di vendita al pubblico generico (12 giugno – 12 luglio) con 19,3 milioni di richieste, si è arrivati a circa 28,3 milioni di richieste a fronte di 2,5 milioni di biglietti disponibili! Il totale di biglietti richiesti per EURO2020 è quindi il doppio rispetto a UEFA EURO 2016, rendendo l'edizione di quest'anno l'EURO con la più grande richiesta di biglietti di sempre.

‘Fans First’ – biglietti a prezzi abbordabili per tutti

I posti a sedere più economici disponibili per le partite di #EURO2020 hanno rappresentato più della metà dei biglietti messi in vendita - 30 euro a biglietto per le partite della fase a gironi a Baku, Bucarest e Budapest e 50 euro a biglietto nelle altre città ospitanti. Inoltre, un totale di 40.000 biglietti "Fans First" per le semifinali e la finale a Londra sono stati disponibili a meno di 100 euro.

I tifosi entusiasti del primo torneo paneuropeo

Questi numeri impressionanti sono la prova che i tifosi stanno rispondendo con entusiasmo al primo torneo paneuropeo che abbraccerà 12 diversi paesi ospitanti e darà a otto città il primo assaggio di un EURO.

La finale di UEFA EURO 2020, che si terrà il 12 luglio a Londra allo stadio di Wembley, ha ricevuto più di 714.000 richieste di biglietti, quasi otto volte la capacità del campo. Analogamente, la partita tra Francia e Germania, che si giocherà il 16 giugno a Monaco di Baviera, ha ricevuto ben 710.000 richieste tagliandi. Oltre ai 12 paesi ospitanti, c'è stata una forte richiesta di biglietti da parte dei tifosi dei paesi limitrofi, tra cui Finlandia, Austria, Francia e Polonia.

Significativamente, il 64% delle richieste di biglietti sono pervenute dai tifosi dei paesi ospitanti, sottolineando che UEFA EURO 2020 avvicinerà il calcio a un numero maggiore di tifosi locali come mai prima d'ora.

La prossima fase di vendita biglietti di aprile sarà riservata ai tifosi delle squadre che si qualificheranno attraverso gli spareggi.

I tifosi delle quattro nazionali che accederanno alla fase finale attraverso gli spareggi delle qualificazioni europee potranno richiedere online i tagliandi per EURO 2020 a inizio aprile.

Eventuali biglietti rimanenti di ogni partita verranno venduti in base all'ordine di arrivo in prossimità del torneo.

Piattaforma ufficiale di rivendita biglietti

I tifosi che vogliono rivendere i propri biglietti potranno farlo attraverso la piattaforma ufficiale di rivendita della UEFA che sarà online a fine febbraio. Se i biglietti saranno venduti, allora l'acquirente iniziale verrà rimborsato. 

Pacchetti Hospitality ufficiali

In seguito all'enorme richiesta di biglietti standard, i pacchetti ufficiali hospitality, che offriranno un'esperienza unica ed esclusiva di UEFA EURO 2020, continueranno a essere venduti su https://euro2020.hospitality.uefa.com/

Scarica la brochure sui biglietti

 

In alto