La UEFA presenta la piattaforma digitale in chiaro OTT

La UEFA presenta ufficialmente la piattaforma di streaming Over The Top (OTT), per offrire agli spettatori un maggiore accesso a contenuti video in diretta e on demand in un'ampia varietà di competizioni.

Great live, on-demand and classic video coverage from across UEFA's competitions

028 - La Bundesliga sarà il primo campionato trasmesso su UEFA.tv

La UEFA presenta ufficialmente la piattaforma di streaming Over The Top (OTT) - la prima gestita da un organo di governo del calcio - per offrire agli spettatori un maggiore accesso a contenuti video in diretta e on demand in un'ampia varietà di competizioni.

Il servizio, che si chiamerà UEFA.tv, sarà inizialmente una piattaforma di intrattenimento e offrirà una programmazione originale basata sui 60 anni di storia del calcio europeo. Inoltre, trasmetterà le competizioni UEFA giovanili, femminili e di futsal offrendo un'ampia copertura in diretta nei mercati pertinenti. Infine, servirà per promuovere tutte le competizioni UEFA trasmettendo filmati dietro le quinte, interviste e un'ampia gamma di contenuti supplementari. Tutti i video saranno disponibili previa registrazione gratuita e consentiranno agli utenti di guardare le competizioni UEFA in diretta anche in assenza di emittenti che detengono i diritti di trasmissione nell'area di residenza.

Dalla prossima stagione, la Bundesliga sarà il primo campionato nazionale rappresentato sul nuovo portale digitale dell'organo di governo del calcio europeo. La UEFA e la Deutsche Fußball Liga (DFL) hanno siglato una partnership istituendo un canale separato sulla piattaforma di streaming, con video della Bundesliga oltre a quelli delle competizioni europee. Il lunedì, il servizio includerà gli highlights delle partite del fine settimana e trasmetterà programmi come “Bundesliga Special”, dedicato in particolare ai tifosi internazionali. Inoltre, saranno disponibili le più importanti partite di Bundesliga delle stagioni passate e sfide indimenticabili di UEFA Champions League con squadre tedesche.

"Il panorama digitale è in evoluzione e dobbiamo anticipare e rispondere a questi cambiamenti - ha commentato il presidente UEFA Aleksander Čeferin -. La UEFA è un'organizzazione innovativa; con questa piattaforma, renderemo più accessibili il calcio e le nostre competizioni ai tifosi di tutto il mondo. La partnership con la Bundesliga è l'ennesimo esempio di unità nel calcio europeo e dimostra chiaramente la nostra intenzione di affrontare insieme le future opportunità per promuovere questo sport".

"L'uso dei media cambia costantemente - ha dichiarato Christian Seifert, CEO della DFL -. Il nuovo servizio di streaming della UEFA è un passo tempestivo per raggiungere i tifosi di tutto il mondo, specialmente quelli più giovani".

"La DFL sostiene e realizza costantemente le innovazioni tecnologiche e multimediali fin dalla sua fondazione. Dunque, siamo entusiasti di essere il primo partner nazionale di questo progetto, che ci consentirà di appassionare ancora più persone alla Bundesliga in tutto il mondo".

I contenuti della Bundesliga su UEFA.tv saranno disponibili nei principali mercati europei come Regno Unito, Italia, Polonia, Russia, Spagna e Turchia, oltre che in Medio Oriente e in Africa.

UEFA.tv non competerà con i canali TV ma sarà piuttosto un'integrazione perché sfruttera i numerosi contenuti a disposizione della UEFA, come filmati d'archivio, partite in differita, magazine e competizioni di futsal, femminili e giovanili. La piattaforma potrà anche essere utilizzata dalle 55 federazioni UEFA per aumentare la loro portata e visibilità globale.

UEFA.tv è disponibile sul web all'indirizzo www.uefa.tv e su mobile e sulle app iOS e Android.

In alto