Time for Action: prima strategia UEFA per il calcio femminile

La UEFA ha lanciato il primo piano strategico dedicato al calcio femminile, con l'obiettivo di raddoppiare il numero di giocatrici entro il 2024.

©UEFA

Per la prima volta nella sua storia, la UEFA ha avviato una strategia dedicata al calcio femminile, impegnandosi con un quadro strategico quinquennale a sostenere, guidare e innalzare il profilo del calcio femminile e la posizione delle donne nel calcio in Europa.

Il presidente UEFA Aleksander Čeferin ha dichiarato: “Il calcio femminile è il calcio di oggi, non quello di domani. In qualità di organo di governo del calcio, è nostro compito dargli più potere. Dunque, la UEFA compierà un importante investimento finanziario su questo sport, ribadendo che vuole puntare in alto e rendere il calcio europeo più grande che mai. Le azioni che proponiamo e verso cui ci impegniamo nel 2019 porteranno a un calcio più bello, professionale e prosperoso entro il 2024. È ora di agire!".

La UEFA ha lanciato il primo piano strategico dedicato al calcio femminile
La UEFA ha lanciato il primo piano strategico dedicato al calcio femminile©UEFA

Il piano "Time for Action: UEFA Women’s Football Strategy 2019–24" vuole costruire fondamenta all'interno della UEFA e delle federazioni per offrire al calcio europeo femminile la migliore piattaforma possibile per prosperare. La UEFA investirà in programmi e iniziative per sostenere un'attuazione bilanciata di questo piano, dal calcio di base a quello d'elite.

La strategia UEFA dedicata al calcio femminile punta ai seguenti risultati entro il 2024:

• Raddoppiare il numero di calciatrici nelle federazioni UEFA a 2,5 milioni.
• Cambiare la percezione del calcio femminile in Europa.
• Raddoppiare la portata e il valore di UEFA Women’s EURO e della UEFA Women's Champions League.
• Innalzare gli standard di gioco raggiungendo accordi comuni per le giocatrici delle nazionali e mettendo in atto politiche di salvaguardia nelle 55 federazioni affiliate.
• Raddoppiare la rappresentanza femminile in tutti gli organismi UEFA.


La strategia, gli obiettivi, le azioni e i risultati sono stati definiti con le federazioni UEFA, le leghe, i club, le giocatrici e altri portatori d'interesse, che insieme hanno contribuito al suo sviluppo. Il programma è strettamente legato alla strategia onnicomprensiva "Together for the Future of Football 2019–24", che fra le sue quattro priorità strategiche include un'ulteriore crescita del calcio femminile.

L'obiettivo è raddoppiare il numero delle calciatrici entro il 2024
L'obiettivo è raddoppiare il numero delle calciatrici entro il 2024©UEFA

Tra le misure adottate dalla UEFA negli ultimi tre anni figurano l'aumento del 50% dei fondi per il programma di sviluppo del calcio femminile nel 2020, il lancio della campagna Together #WePlayStrong, la sponsorizzazione separata delle competizioni femminili per sostenere la crescita dei profitti e la creazione di una divisione calcio femminile specifica. La UEFA ha anche separato la sede della finale di UEFA Women’s Champions League da quella maschile, per dare al calcio femminile una piattaforma tutta sua.

Nadine Kessler, responsabile del Calcio Femminile UEFA, insieme ad alcune giovani calciatrici
Nadine Kessler, responsabile del Calcio Femminile UEFA, insieme ad alcune giovani calciatrici©UEFA

"Nadine Kessler, responsabile calcio femminile UEFA, ha dichiarato: “Questa strategia promuoverà, innoverà e accelererà il calcio femminile in modo che ogni donna possa avere passione e affinità per il calcio, da giocatrice, allenatrice, arbitro, amministratrice o tifosa. Ogni donna, a prescindere dal suo talento, merita un posto per giocare a calcio e la possibilità di sognare l'impossibile senza alcun limite.

"Il calcio femminile è calcio, e il calcio ha la grande capacità di arrivare oltre i campi da gioco, rompendo le barriere culturali e sociali. Dunque, 'Time for Action: UEFA Women’s Football Strategy 2019–24' è stata preparata per far cambiare marcia al calcio femminile e alle donne nel calcio".

#TimeForAction

Altri materiali:

Brochure sulla strategia UEFA sul calcio femminile

I loghi e le immagini sono disponibili per il download qui.

In alto