Le decisioni sulle competizioni UEFA che verranno prese il 17 giugno

Scopri le decisioni chiave su UEFA Champions League, UEFA Europa League, UEFA EURO 2020 e altre competizioni dalle 15:30 CET dopo la riunione del Comitato Esecutivo UEFA.

Le decisioni sulle competizioni UEFA che verranno prese il 17 giugno
Le decisioni sulle competizioni UEFA che verranno prese il 17 giugno ©UEFA.com

Lo stato attuale delle competizioni europee UEFA durante la crisi di COVID-19 sarà il punto principale dell'ultima riunione del Comitato Esecutivo UEFA che si terrà mercoledì e giovedì.

Durante i due giorni di discussioni in videoconferenza, il Comitato, presieduto dal presidente UEFA Aleksander Čeferin, analizzerà la situazione attuale, con il calcio a livello europeo e nazionale che continua ad affrontare l'impatto della pandemia di COVID-19.

Le competizioni UEFA sospese

Da quando l'epidemia di coronavirus ha iniziato a diffondersi in Europa all'inizio di quest'anno, tutte le competizioni UEFA maschili e femminili per club e per nazionali sono state sospese fino a nuovo ordine.

Con la salute e la sicurezza delle persone in primo piano, la UEFA ha agito in conformità con le misure e le raccomandazioni nazionali formulate dall'Organizzazione mondiale della sanità, nonché in stretto accordo con le sue 55 federazioni affiliate e gli altri principali attori del calcio: club, leghe ed associazioni dei calciatori.

Preparativi per riprendere le partite

Ora, con le autorità nazionali che stanno allentando le condizioni restrittive messe in atto per rallentare la diffusione di COVID-19, le competizioni calcistiche nazionali stanno tornando a disputarsi in diversi paesi europei. A sua volta, l'Organo di governo del calcio europeo si sta muovendo in una direzione volta a farsi trovare pienamente preparato a riprendere le partite delle proprie competizioni quando e dove previsto - per completare la stagione 2019/20 e/o per dare il via alla stagione 2020/21.

Competizioni per club

La riunione del Comitato Esecutivo di questa settimana discuterà di come portare a termine la stagione 2019/20 delle principali competizioni UEFA per club - UEFA Champions League, UEFA Europa League, UEFA Women's Champions League, UEFA Youth League e UEFA Futsal Champions League - tutte giunte alla fase a eliminazione diretta quando sono state sospese per la crisi di COVID.

I colloqui verteranno anche su potenziali calendari per la fase di qualificazione, gli spareggi e la fase a gironi della UEFA Champions League e della UEFA Europa League 2020/21, insieme al calendario della UEFA Women's Champions League 2020/21.

Competizioni per nazionali

Due importanti tornei finali per nazionali - UEFA EURO 2020 e UEFA Women's EURO 2021 - sono già stati rinviati rispettivamente al 2021 e 2022.

Il Comitato Esecutivo apprenderà dell'aggiornamento sullo stato delle sedi di EURO 2020 e il programma delle partite dei tornei, e discuterà la riprogrammazione degli spareggi di EURO 2020 che completeranno il quadro delle 24 squadre per la fase finale, che si terrà la prossima estate in città in tutta l'Europa per celebrare il 60° anniversario della competizione.

E' in discussione anche il programma per la fase a gironi della UEFA Nations League 2020/21, insieme al calendario e al format del Campionato Europeo UEFA Under 21 2019-21.

Infine, il Comitato delibererà sui calendari e sui format di due tornei giovanili posticipati - il Campionato Europeo Femminile UEFA Under 17 2019/20 e il Campionato Europeo UEFA Under 19 - e sarà informato sulla situazione nelle competizioni UEFA futsal.

Altri temi in agenda

L'agenda di due giorni del Comitato comprende anche la procedura di sorteggio per la qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2022 e le modifiche proposte ai regolamenti sulle licenze e sul fair play finanziario dei club UEFA, studiate per compensare gli effetti finanziari della crisi di COVID-19 sui club europei.

Inoltre, verrà chiesto al Comitato Esecutivo di approvare le nuove linee guida UEFA per i giovani giocatori, che mirano a proteggere la salute dei giovani e garantire la loro sicurezza sia in allenamento che in partita.

Conferenza stampa in diretta su UEFA.com 

Una conferenza stampa online, alla presenza del presidente UEFA Aleksander Čeferin, avrà luogo dopo la conclusione del primo giorno della riunione del Comitato Esecutivo UEFA di mercoledì, e inizierà alle 15:30 CET circa.

La conferenza stampa sarà trasmessa in diretta streaming su UEFA.com.