UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Il calcio europeo piange José Antonio Reyes

L'ex esterno di Siviglia, Arsenal, Real Madrid, Atlético Madrid e Benfica è scomparso all'età di 35 anni.

Il calcio europeo piange José Antonio Reyes
Il calcio europeo piange José Antonio Reyes ©Getty Images

La UEFA e il calcio europeo sono rattristati nell'apprendere della tragica scomparsa di José Antonio Reyes all'età di 35 anni.

Reyes detiene il record di unico giocatore ad aver vinto la Coppa UEFA/UEFA Europa League per cinque volte, l'ultima nel 2016 con il club in cui era cresciuto, il Siviglia, e con il quale aveva già trionfato nel 2014 e 2015. In precedenza aveva ottenuto due successi con l'Atlético Madrid nel 2010 e 2012.

Nel corso di una carriera durata quasi 20 anni, Reyes ha vinto in quasi tutto il continente, vestendo le maglie di Siviglia, Arsenal, Real Madrid, Atlético Madrid e Benfica, oltre ad aver trionfato con la Spagna ai Campionati Europei UEFA Under 19 nel 2002. Con la nazionale maggiore ha collezionato 21 presenze, segnando quattro reti e partecipando alla Coppa del Mondo FIFA 2006.