Il Lussemburgo a lutto per la scomparsa di Norbert Konter

Norbert Konter, presidente dellla Federcalcio del Lussemburgo (FLF) dal 1986 al 1998, è morto all'età di 90 anni.

Norbert Konter è stato un grande servitore del calcio lussemburghese
Norbert Konter è stato un grande servitore del calcio lussemburghese ©Fernand Konnen

Il calcio europeo e del Lussemburgo è a lutto per la scomparsa di Norbert Konter, ex presidente della Federcalcio lussemburghese (FLF), morto all'età di 90 anni.

Nato il 14 dicembre 1927 nella città di Grevenmacher, Konter è stato alla guida del calcio lussemburghese dal 1986 al 1998, quando è stato insignito della carica di presidente onorario – titolo che ha mantenuto sino alla scomparsa. L'ex presidente è stato una figura chiave della crescita del calcio nel Gran Ducato.

Da portiere e in seguito allenatore ha rappresentato il CS Grevenmacher, che ha guidato anche da presidente dal 1968 al 1986.

Norbert Konter è stato inoltre sindaco di Grevenmacher dal 1988 al 1999, nonché membro del Parlamento lussemburghese dal 1989 al 1999.

La FLF ha detto in un comunicato che il calcio del Lussemburgo ha perso uno dei suoi "grandi servitori".

A nome del calcio europeo, la UEFA estende le sue più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici del signor Konter in questo momento triste.

 

 

 

In alto