Portogallo in lutto per Fernando Cabrita

Fernando Cabrita, ex attaccante e Ct del Portogallo, è scomparso all'età di 91 anni.

L'ex Ct del Portogallo Fernando Cabrita
L'ex Ct del Portogallo Fernando Cabrita ©Lusa

Fernando Cabrita, ex attaccante e Ct del Portogallo, è scomparso all'età di 91 anni.

Nato a Lagoa il 1° maggio 1923, Cabrita ha iniziato la carriera da giocatore come attaccante dell'SC Olhanense. Dopo il trasferimento in Francia all'Angers SCO, è tornato in patria all'SC Covilhã e al Portimonense SC. Nella nazionale portoghese ha collezionato sette presenze e un gol.

Conclusa la carriera da giocatore, Cabrita è diventato assistente e quindi allenatore dell'SL Benfica, vincendo il campionato nel 1968. Oltre ad aver allenato altre squadre portoghesi, ha lavorato in Marocco al Raja Casablanca.

Il periodo più illustre della sua carriera è stato quello con il Portogallo, che ha portato alle semifinali del Campionato Europeo UEFA 1984. In una delle partite più memorabili nella storia del torneo, la squadra lusitana si è arresa alla Francia, futura vincitrice e capitanata dall'attuale presidente UEFA Michel Platini. Da Ct, Cabrita ha totalizzato nove partite, con cinque vittorie, due pareggi e due sconfitte.

Humberto Coelho, vicepresidente della Federcalcio portoghese (FPF), ha dichiarato: "È stato una delle persone più simpatiche che abbia mai conosciuto nel mondo del calcio. Era un ottimo professionista per capacità gestionali e integrità personale. Mi ha aiutato molto a crescere e più che un allenatore era un'insegnante. Senza di lui, il calcio portoghese è più povero".

In alto