Sándor Csányi

Vicepresidente FIFA

Sándor Csányi
Sándor Csányi ©UEFA

Nazionalità: ungherese
Data di nascita: 20 marzo 1953
Membro del Comitato Esecutivo dal: 2015
Vicepresidente UEFA dal: 2019
Vicepresidente FIFA dal: 2018

Bancario esperto in economia e finanze, con un dottorato conseguito all'Università di Scienze Economiche di Budapest, Sándor Csányi ha lavorato per il Ministero delle finanze ungherese prima di trasferirsi nel settore bancario, diventando presidente-CEO della più grande banca commerciale ungherese nel 1992. Attraverso la sua holding, Csányi è diventato uno dei maggiori investitori nel settore agricolo e alimentare dell’Europa centro-orientale.

Rinomato nel suo paese per le sue capacità imprenditoriali, è stato eletto presidente della Federcalcio ungherese (MLSZ) nel luglio del 2010 e ha portato esperti di altri settori, come scienza e finanza, nel consiglio di amministrazione federale.

È stato eletto membro del consiglio FIFA in occasione del Congresso Ordinario UEFA ad aprile 2017, mentre a febbraio 2018 è stato eletto vicepresidente FIFA al Congresso di Bratislava. È stato confermato per la seconda carica per il periodo 2019-23 in occasione del Congresso UEFA del febbraio 2019 a Roma. Csányi è stato inoltre eletto vicepresidente UEFA nel febbraio 2019.

 

In alto