Accordo esclusivo con Nike per il Calcio Femminile UEFA

Il brand globale diventa fornitore ufficiale dei palloni per le competizioni femminili UEFA e partner ufficiale della campagna Together #WePlayStrong.

©Nike

Nike è l'ultimo brand globale a dimostrare il suo sostegno al calcio femminile UEFA diventando fornitore ufficiale dei palloni per competizioni come la UEFA Women’s Champions League e UEFA Women’s EURO 2021, oltre che partner ufficiale della campagna Together #WePlayStrong.

L'Olanda ha vinto UEFA Women's EURO 2017
L'Olanda ha vinto UEFA Women's EURO 2017©Sportsfile

Dopo Visa, primo sponsor di sempre del calcio femminile UEFA con un contratto per sette anni, Nike ribadisce il suo impegno verso la crescita del calcio femminile sostenendo il piano quinquennale della UEFA affinché il calcio sia lo sport più seguito e praticato dalle donne in Europa.

Nike fornirà i palloni ufficiali per tutte le competizioni femminili UEFA, come la UEFA Women’s Champions League, UEFA Women’s EURO, i Campionati Europei Under 19 e Under 17 e UEFA Women’s Futsal EURO.

La partnership durerà fino a UEFA Women’s EURO 2021 in Inghilterra. Ai sensi dell'accordo, Nike disegnerà un pallone da utilizzare esclusivamente nelle competizioni femminili, per una distinzione ancora maggiore e opportunità pubblicitarie in questo sport.

"Siamo entusiasti di collaborare con un marchio prestigioso come Nike, che si impegna verso la parità di genere nello sport ed è famoso per sostenere le atlete di tutto il mondo", ha dichiarato Nadine Kessler, responsabile del calcio femminile UEFA.

Ada Hegerberg ha vinto tre UEFA Women's Champions League
Ada Hegerberg ha vinto tre UEFA Women's Champions League©Sportsfile

"Diventare il fornitore dei palloni ufficiali e sostenere tutte le competizioni e le campagne UEFA per il calcio femminile, tra cui Together #WePlayStrong, significa non solo dire chiaramente che il calcio verrà valutato e sostenuto per meriti specifici, ma anche raggiungere un traguardo importante oltre il campo da gioco". 

"Abbiamo deciso di separare i diritti e le partnership dal calcio maschile perché la UEFA crede molto nella sua strategia. Con la stessa convinzione e lo stesso impegno, cerchiamo di raggiungere nuove vette insieme a Nike".

Nike sosterrà anche la campagna Together #WePlayStrong della UEFA
Nike sosterrà anche la campagna Together #WePlayStrong della UEFA

"Insieme, utilizzeremo la nostra passione comune per far crescere il calcio femminile e ispirare sempre più persone a divertirsi con questo sport, sia guardandolo che praticandolo".

L'annuncio rappresenta un'altra tappa importante per la commercializzazione del calcio femminile in Europa. La UEFA ha infatti voluto dividere il modello di sponsorizzazione tradizionale separando i diritti di sponsorizzazione dal calcio maschile. 

La decisione è stata presa per accelerare la crescita delle competizioni femminili e per coinvolgere sempre più ragazze e donne creando nuove offerte che a loro volta sosterranno il piano strategico quinquennale della UEFA per far diventare il calcio lo sport più seguito e praticato dalle donne di tutta Europa.

"Nike e la UEFA condividono un'ambizione, ovvero sfruttare le enormi opportunità del calcio femminile - ha dichiarato Bert Hoyt, vicepresidente/direttore generale di Nike EMEA -. Le competizioni UEFA rappresentano l'elite del calcio per club e per nazionali. Attraverso l'innovazione e un sostegno ineguagliabile, dal calcio di base a quello di altissimo livello, prepareremo il terreno per le atlete delle prossime generazioni”.

In alto