Turno preliminare

Gruppo B(Paese organizzatore: Svezia)

SquadreGVPSGPCDRP.ti
1Svezia Svezia321016887
2Grecia Grecia32018806
3Montenegro Montenegro31119814
4San Marino San Marino3003514-90

Legenda:

G: Giocate   
V: Vittorie   
P: Pareggi   
S: Sconfitte   
GP: Gol per   
C: Contro   
DR: Differenza reti   
Ultimo aggiornamento: 13/11/2017 11:52 CET

Partite

22 ottobre 2015
22 ottobre 2015 22 ottobre - Coppa del Mondo Futsal, Turno preliminare (Gruppo B)
Grecia2-1San Marino
Primo arbitro: Kaloyan Kirilov (BUL) - Secondo arbitro: Septimiu Burtescu (ROU)
Stadio: Agnebergshallen, Udevalla (SWE)
07/18/2018 15:34:35
22 ottobre 2015 22 ottobre - Coppa del Mondo Futsal, Turno preliminare (Gruppo B)
Svezia3-3Montenegro
Primo arbitro: Gábor Kovács (HUN) - Secondo arbitro: Damian Jaruchiewicz (POL)
Stadio: Agnebergshallen, Udevalla (SWE)
07/18/2018 15:34:30
23 ottobre 2015
23 ottobre 2015 23 ottobre - Coppa del Mondo Futsal, Turno preliminare (Gruppo B)
Montenegro3-5Grecia
Primo arbitro: Septimiu Burtescu (ROU) - Secondo arbitro: Gábor Kovács (HUN)
Stadio: Agnebergshallen, Udevalla (SWE)
07/18/2018 15:34:30
23 ottobre 2015 23 ottobre - Coppa del Mondo Futsal, Turno preliminare (Gruppo B)
Svezia9-4San Marino
Primo arbitro: Damian Jaruchiewicz (POL) - Secondo arbitro: Kaloyan Kirilov (BUL)
Stadio: Agnebergshallen, Udevalla (SWE)
07/18/2018 15:34:30
25 ottobre 2015
25 ottobre 2015 25 ottobre - Coppa del Mondo Futsal, Turno preliminare (Gruppo B)
San Marino0-3Montenegro
Primo arbitro: Septimiu Burtescu (ROU) - Secondo arbitro: Kaloyan Kirilov (BUL)
Stadio: Agnebergshallen, Udevalla (SWE)
07/18/2018 15:34:36
25 ottobre 2015 25 ottobre - Coppa del Mondo Futsal, Turno preliminare (Gruppo B)
Grecia1-4Svezia
Primo arbitro: Gábor Kovács (HUN) - Secondo arbitro: Damian Jaruchiewicz (POL)
Stadio: Agnebergshallen, Udevalla (SWE)
07/18/2018 15:34:38
Ultimo aggiornamento: 13/11/2017 11:52 CET

Verso la finale

Le qualificazioni europee per la Coppa del Mondo FIFA Futsal 2020 comprendono quattro fasi: turno preliminare, turno principale, elite round e spareggi.

Turno preliminare: 29 gennaio–3 febbraio 2019
Le 16 squadre meglio classificate nel ranking sono esentate dal turno preliminare ma le altre 32 si affrontano in otto gironi quattro. Le prime due di ciascun girone passano il turno.

Turno principale: 22–27 ottobre 2019
Le otto vincitrici e le otto seconde del turno preliminare raggiungono le 16 col ranking più alto. Le squadre vengono suddivise in otto gironi da quattro, con le prime due di ciascun girone che passano il turno.

Turno elite: 28 gennaio–2 febbraio 2020
Le 16 squadre vengono suddivise in quattro gironi da quattro. Le quattro vincitrici dei gironi si qualificano alla fase finale mentre le quattro seconde accedono agli spareggi.

Spareggi: 9 e 12 aprile 2020
Le quattro squadre vengono sorteggiate in due doppie sfide (in casa e in trasferta) per decidere gli ultimi due posti riservati alle nazionali europee.

Fase finale: 12 settembre–4 ottobre 2020
Ventiquattro squadre, compresa la Lituania che ospita la competizione e le altre sei qualificate europee, si affrontano in sei gironi da quattro. Le prime due di ciascun girone più le quattro migliori terze si qualificano alla fase a eliminazione diretta.

Per ulteriori dettagli, inclusi i criteri per stabilire le classifiche in caso di parità fra due o più squadre in un girone o dopo i tempi supplementari è possibile consultare il regolamento ufficiale del torneo (in Inglese).

Calendario

Qualificazioni