Seleziona un mese

13 aprile 2016
13 aprile 2016 13 aprile - Coppa del Mondo Futsal, Play-off
Italia6-0Ungheria
Risultato complessivo: 9-0 (Tot.: 9-0)
Primo arbitro: Marc Birkett (ENG) - Secondo arbitro: Ivan Shabanov (RUS)
Stadio: Palaprato, Prato (ITA)
10/11/2017 13:32:39
12 aprile 2016
12 aprile 2016 12 aprile - Coppa del Mondo Futsal, Play-off
Kazakistan7-0Polonia
Risultato complessivo: 8-1 (Tot.: 8-1)
Primo arbitro: Bogdan Sorescu (ROU) - Secondo arbitro: Gabriel Gherman (ROU)
Stadio: Baluan Sholak Sport Palace, Almaty (KAZ)
10/11/2017 13:32:39
12 aprile 2016 12 aprile - Coppa del Mondo Futsal, Play-off
Russia2-2Bielorussia
Risultato complessivo: 6-3 (Tot.: 6-3)
Primo arbitro: Eduardo Fernandes Coelho (POR) - Secondo arbitro: Nuno Bogalho (POR)
Stadio: Centralny, Tyumen (RUS)
10/11/2017 13:32:39
12 aprile 2016 12 aprile - Coppa del Mondo Futsal, Play-off
Azerbaigian4-4Olanda
Risultato complessivo: 9-5 (Tot.: 9-5)
Primo arbitro: Gerald Bauernfeind (AUT) - Secondo arbitro: Oleg Ivanov (UKR)
Stadio: İdman Sarayı, Baku (AZE)
10/11/2017 13:32:39
12 aprile 2016 12 aprile - Coppa del Mondo Futsal, Play-off
Ucraina5-1Slovacchia
Risultato complessivo: 11-1 (Tot.: 11-1)
Primo arbitro: Fernando Gutiérrez Lumbreras (ESP) - Secondo arbitro: Juan Gallardo (ESP)
Stadio: Odessa Sports Palace, Odessa (UKR)
10/11/2017 13:32:39
12 aprile 2016 12 aprile - Coppa del Mondo Futsal, Play-off
Spagna5-1Slovenia
Risultato complessivo: 5-2 (Tot.: 5-2)
Primo arbitro: Pascal Lemal (BEL) - Secondo arbitro: Gerd Bylois (BEL)
Stadio: Pabellón Javier Imbroda Ortíz, Melilla (ESP)
10/11/2017 13:32:39
12 aprile 2016 12 aprile - Coppa del Mondo Futsal, Play-off
Portogallo2-1Serbia
Risultato complessivo: 4-2 (Tot.: 4-2)
Primo arbitro: Gábor Kovács (HUN) - Secondo arbitro: Balázs Farkas (HUN)
Stadio: Pavilhão Multiusos Odivelas, Odivelas (POR)
10/11/2017 13:32:39

Ultimo aggiornamento: 08/01/2018 14:15 CET

Verso la finale

Le qualificazioni europee per la Coppa del Mondo FIFA Futsal 2020 comprendono quattro fasi: turno preliminare, turno principale, elite round e spareggi.

Turno preliminare: 29 gennaio–3 febbraio 2019
Le 16 squadre meglio classificate nel ranking sono esentate dal turno preliminare ma le altre 32 si affrontano in otto gironi quattro. Le prime due di ciascun girone passano il turno.

Turno principale: 22–27 ottobre 2019
Le otto vincitrici e le otto seconde del turno preliminare raggiungono le 16 col ranking più alto. Le squadre vengono suddivise in otto gironi da quattro, con le prime due di ciascun girone che passano il turno.

Turno elite: 28 gennaio–2 febbraio 2020
Le 16 squadre vengono suddivise in quattro gironi da quattro. Le quattro vincitrici dei gironi si qualificano alla fase finale mentre le quattro seconde accedono agli spareggi.

Spareggi: 9 e 12 aprile 2020
Le quattro squadre vengono sorteggiate in due doppie sfide (in casa e in trasferta) per decidere gli ultimi due posti riservati alle nazionali europee.

Fase finale: 12 settembre–4 ottobre 2020
Ventiquattro squadre, compresa la Lituania che ospita la competizione e le altre sei qualificate europee, si affrontano in sei gironi da quattro. Le prime due di ciascun girone più le quattro migliori terze si qualificano alla fase a eliminazione diretta.

Per ulteriori dettagli, inclusi i criteri per stabilire le classifiche in caso di parità fra due o più squadre in un girone o dopo i tempi supplementari è possibile consultare il regolamento ufficiale del torneo (in Inglese).