Il sito ufficiale del calcio europeo

Italia in semifinale con l'Argentina

Pubblicato: mercoledì, 1 dicembre 2004, 19.10CET
Sfide decisive per il mondiale di Futsal: Spagna contro Brasile, anche per gli Azzurri un ostacolo sudamericano.
Pubblicato: mercoledì, 1 dicembre 2004, 19.10CET

Italia in semifinale con l'Argentina

Sfide decisive per il mondiale di Futsal: Spagna contro Brasile, anche per gli Azzurri un ostacolo sudamericano.

I campioni in carica della Spagna affronteranno il Brasile nelle semifinali del Campionato del Mondo Futsal FIFA, mentre i campioni d’Europa dell’Italia se la vedranno con l’Argentina: questi i verdetti della seconda fase a gironi terminata ieri, che ha visto l’eliminazione di Portogallo e Ucraina.

Vittorie decisive
Gli spagnoli hanno superato il turno grazie a una vittoria per 3-1 a Tao Yuan County sui vicini di casa del Portogallo nel loro ultimo incontro del Gruppo E. L’Italia ha vinto il girone chiudendo con un 3-0 sulla Repubblica ceca, già eliminata. L’Argentina si era già qualificata per le semifinali grazie al secondo posto nel Gruppo F, ottenuto in seguito a un pareggio a reti inviolate contro l’Ucraina, mentre il Brasile, già tre volte campione, aveva vinto il girone superando gli Stati Uniti per 8-5.

Marcelo, l’eroe
Marcelo è stato l’uomo decisivo nelle file degli spagnoli, grazie a una doppietta che ha consegnato ai suoi un’importantissima vittoria. Al 6’ si portava in vantaggio la Spagna, proprio grazie a Marcelo, ma appena un minuto più tardi Joel Queirós trovava il pareggio per i lusitani. La Spagna si riportava in avanti al 12’ grazie a un’autorete di João Benedito su tiro di Fran Serrejón.

Espulsione
André colpiva poi il palo al 16’ per il Portogallo, ma gli uomini di Orlando Duarte capivano che non era il loro giorno fortunato quando João Benedito si faceva espellere per un tackle in scivolata su Orol a 90 secondi dalla fine del primo tempo. Al 30’ era di nuovo Marcelo a siglare il 3-1 finale dopo un’ottima azione corale.

L’Italia vince
L’Italia si era già portata in testa al girone in seguito alla vittoria sulla Spagna per 3-2 ottenuta lunedì e ieri si è confermata al primo posto superando la Repubblica ceca (che ospiterà i Campionati europei Futsal UEFA a febbraio 2005) con le reti di Grana, Edgar Bertoni e Sandro Zanetti. Gli azzurri sono dunque attesi venerdì a Taipei City per la loro semifinale contro l’Argentina. Lo stesso giorno si disputerà Spagna-Brasile, una riedizione delle ultime due finali e della semifinale del 1992.

Ucraina eliminata
L’Ucraina di Gennadiy Lysenchuk avrebbe potuto incontrare l’Italia in semifinale se non fosse stata bloccata sullo 0-0 a Tao Yuan County dall’Argentina. Serhiy Sytin, Serhiy Koridze e Olexandr Kosenko hanno sfiorato il vantaggio in più occasioni, ma alla fine sono stati i sudamericani a festeggiare.

Ultimo aggiornamento: 12/02/12 7.18CET

Informazioni collegate

Profili squadre

https://it.uefa.com/futsalworldcup/news/newsid=263786.html#italia+semifinale+largentina