Il sito ufficiale del calcio europeo

Impresa degli Azzurri

Pubblicato: lunedì, 29 novembre 2004, 13.02CET
A Taipei l'Italia del Futsal batte i campioni del mondo della Spagna, successo anche per il Portogallo.
Pubblicato: lunedì, 29 novembre 2004, 13.02CET

Impresa degli Azzurri

A Taipei l'Italia del Futsal batte i campioni del mondo della Spagna, successo anche per il Portogallo.

Italia e Portogallo compiono un grande passo verso la semifinale dei Campionati del Mondo FIFA di Futsal con le rispettive vittorie contro Spagna e Repubblica ceca.

Un punto necessario
Nella seconda fase del torneo di Taipei, le quattro squadre europee lottano per due posti nel Gruppo E. Dopo i rispettivi 0-0 negli incontri di ieri, gli Azzurri e i portoghesi hanno vinto le gare odierne e si sono portate a quota quattro punti.

Subito gol
L’Italia sconfigge la Spagna campione in carica con un combattuto 3-2. Gli uomini di Javier Lozano si portano in vantaggio con Javi Rodríguez al 1’, ma gli Azzurri provano subito la rimonta.

Grande Ripesi
L’Italia pareggia con Pellegrini all’8’ e segna addirittura altre due reti prima dell’intervallo. Fabiano sfrutta le belle giocate dei suoi e realizza il 2-1, poi un tiro di Grana rimbalza davanti a Orol e si insacca per il 3-1. Al 30' la Spagna recupera con Marcelo. Ma il portiere italiano Marco Ripesi, in campo al posto dell’infortunato Gianfranco Angelini, tiene duro e salva il risultato.

Sfida decisiva
Il Portogallo, invece, esplode nel secondo tempo ed elimina la Repubblica ceca con un sonoro 8-4. Dopo un primo tempo molto combattuto (3-3), la squadra di Orlando Duarte torna in campo ancora più agguerrita. Gonçalo sale in cattedra con due marcature mentre Joel Queirós trasforma un calcio di rigore e completa la sua tripletta personale. Mercoledì sono previsti gli incontri Portogallo-Spagna e Italia-Repubblica ceca. Mentre ai lusitani basta un pareggio, gli spagnoli devono assolutamente vincere per qualificarsi. La Repubblica ceca, invece, giocherà solo per l’orgoglio.

Sytin risolutore
Disputati oggi anche i secondi incontri del Gruppo F. L’Ucraina, unica formazione europea nel girone, batte 3-1 gli Stati Uniti e tiene vive le speranze di qualificazione. Gli uomini di Gennadiy Lysenchuk si portano avanti di due gol con Serhiy Sytin e suggellano la vittoria all’ultimo minuto con Vitaliy Nesteruk.

Ultima occasione
Nell’altro incontro del girone, il Brasile batte 2-1 l’Argentina e trova la qualificazione. Mercoledì, la sfida tra Ucraina e Argentina metterà in palio la seconda piazza disponibile, mentre gli USA saluteranno il torneo affrontando il grande Brasile.

Ultimo aggiornamento: 12/02/12 7.35CET

Informazioni collegate

Profili squadre

https://it.uefa.com/futsalworldcup/news/newsid=263340.html#impresa+degli+azzurri