UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Turno principale di qualificazione alla Coppa del Mondo di Futsal: calendario e risultati

Le ultime partite dei 12 gironi si giocheranno dall'1 all'8 marzo, con in palio 16 posti per il turno elite e otto per gli spareggi già decisi.

Il Portogallo ha battuto la Lituania ed è certo almeno di arrivare agli spareggi
Il Portogallo ha battuto la Lituania ed è certo almeno di arrivare agli spareggi

Il turno principale di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA di Futsal 2024 si concluderà con le sfide che si giocheranno dall'1 all'8 marzo. L'Armenia e la Croazia hanno prenotato un posto al turno elite come prime dei gironi.

Le squadre sono suddivise in 12 gironi da tre con partite in casa e in trasferta. Le 12 vincitrici dei gironi e le quattro migliori seconde andranno direttamente al turno elite, che prevede gironi con partite in casa e in trasferta da giocarsi alla fine del 2023. Le altre otto seconde si qualificheranno agli spareggi del turno principale, che si giocheranno ad aprile, con le vincenti che prenderanno gli ultimi quattro posti al turno elite. I campioni in carica del Portogallo sono tra le otto squadre già certe di un piazzamento tra le prime due posizioni ma potrebbero andare anche agli spareggi.

Format delle qualificazioni: come si decidono le contendenti europee al Mondiale?

Qualificate al turno elite

Qualificate al turno elite: Armenia (vincitrice Gruppo 3)
Croazia (vincitrice Gruppo 7)

Tra le prime due dei gironi: Azerbaijan (Gruppo 6), Francia (Gruppo 9), Georgia (Gruppo 2), Kazakistan (Gruppo 5), Polonia (Gruppo6), Portogallo (Gruppo 4), Ucraina (Gruppo 11)

Gironi di qualificazione: partite

Gruppo 1: Spagna, Moldavia, Cipro

Partite
8 novembre: Cipro - Spagna 0-11
11 ottobre: Spagna - Moldavia 7-2
8 ottobre: Moldavia - Cipro 7-1
Partite
1 marzo: Spagna - Cipro
5 marzo: Cipro - Moldavia
8 marzo: Moldavia - Spagna

La Spagna ha battuto senza difficoltà Cipro
La Spagna ha battuto senza difficoltà CiproCyprus Football Associations

 Gruppo 2: Georgia (matematicamente tra le prime due), Belgio, Austria

Risultati
9 novembre: Georgia - Austria 6-4
12 ottobre: Austria - Georgia 2-6
8 ottobre: Georgia - Belgio 4-2
5 ottobre: Belgio - Austria 11-0
Partite
4 marzo: Austria - Belgio
7 marzo: Belgio - Georgia

Gruppo 3: Armenia (qualificata al turno elite), Cechia, Bosnia-Erzegovina

Risultati
12 ottobre: Cechia - Armenia 1-4
8 ottobre: Armenia - Cechia 4-2
20 settembre: Cechia - Bosnia-Erzegovina 4-2
17 settembre: Bosnia-Erzegovina - Armenia 3-4
Partite
3 marzo: Armenia - Bosnia-Erzegovina
8 marzo: Bosnia-Erzegovina - Cechia

Gruppo 4: Portogallo (confermata tra le prime due), Bielorussia, Lituania

Risultati
9 novembre: Portogallo - Lituania 2-0
11 ottobre: Lituania - Portogallo 0-6
6 ottobre: Portogallo - Bielorussia 5-3
Partite
1 marzo: Lituania - Bielorussia
4 marzo: Bielorussia - Lituania
7 marzo: Bielorussia - Portogallo

Futsal EURO 2022: tutti i gol del Portogallo

Gruppo 5: Kazakistan (matematicamente tra le prime due), Slovenia, Montenegro

Risultati
9 novembre: Kazakistan - Montenegro 7-0
12 ottobre: Montenegro - Kazakistan 1-5
8 ottobre: Kazakistan - Slovenia 2-0
20 settembre: Slovenia - Montenegro 3-1
Partite
3 marzo: Montenegro - Slovenia
8 marzo: Slovenia - Kazakistan

Gruppo 6: Azerbaijan (confermato nelle prime due posizioni), Polonia (confermato nelle prime due posizioni), Grecia

Risultati
9 novembre: Grecia - Polonia 1-4
11 ottobre: Grecia - Azerbaigian 0-7
7 ottobre: Azerbaigian - Polonia 4-3
19 settembre: Polonia - Grecia 3-0
Partite
3 marzo: Azerbaijan - Grecia
7 marzo: Polonia - Azerbaijan

L'Azerbaigian ha vinto entrambe le partite finora
L'Azerbaigian ha vinto entrambe le partite finora

Gruppo 7: Croazia, (qualificata al turno elite), Ungheria, Israele

Risultati
8 novembre: Croazia - Israele 6-1
12 ottobre: Israele - Croazia 0-7
7 ottobre: Croazia - Ungheria 5-1
19 settembre: Ungheria - Israele 2-2
Partite
2 marzo: Israele - Ungheria
7 marzo: Ungheria - Croazia

Gruppo 8: Romania, Finlandia, Danimarca

Risultati
8 novembre: Danimarca - Finlandia 0-6
11 ottobre: Finlandia - Romania 1-2
6 ottobre: Romania - Danimarca 5-1
Partite
1 marzo: Romania - Finlandia
5 marzo: Danimarca - Romania
8 marzo: Finlandia - Danimarca

La Romania ha iniziato con un 5-1 sulla Danimarca
La Romania ha iniziato con un 5-1 sulla Danimarca

Gruppo 9: Serbia (confermata tra le prime due), Francia (confermata tra le prime due), Norvegia

Risultati
9 novembre: Serbia - Norvegia 5-1
12 ottobre: Serbia - Francia 0-0
8 ottobre: Francia - Norvegia 9-1
5 ottobre: Norvegia - Serbia 2-4
Partite
2 marzo: Norvegia - Francia
7 marzo: Francia - Serbia

Gruppo 10: Italia, Macedonia del Nord, Svezia

Risultati
9 novembre: Italia - Svezia 6-1
12 ottobre: Macedonia del Nord - Italia 3-3
7 ottobre: Svezia - Macedonia del Nord 5-2
Partite

1 marzo: Italia - Macedonia del Nord
5 marzo: Macedonia del Nord - Svezia
8 marzo: Svezia - Italia

Gruppo 11: Ucraina (confermato nelle prime due posizioni), Paesi Bassi, Kosovo

Risultati
8 novembre: Kosovo - Ucraina 2-5
11 ottobre: Ucraina - Paesi Bassi 4-2
7 ottobre: Ucraina - Kosovo 3-1
18 settembre: Paesi Bassi - Kosovo 2-1
Partite
3 marzo: Kosovo - Paesi Bassi
8 marzo: Paesi Bassi - Ucraina

L'Ucraina ha battuto il Kosovo per 3-1
L'Ucraina ha battuto il Kosovo per 3-1

Gruppo 12: Lettonia, Slovacchia, Germania

Risultati
9 novembre: Slovacchia - Germania 0-0
12 ottobre: Germania - Slovacchia 1-1
8 ottobre: Slovacchia - Lettonia 3-0
5 ottobre: Lettonia - Germania 5-1
Partite
1 marzo: Germania - Lettonia
8 marzo: Lettonia - Slovacchia

Andrejs Baklanovs ha segnato quattro gol in Lettonia-Germania
Andrejs Baklanovs ha segnato quattro gol in Lettonia-Germania

Contendenti

  • Le 23 squadre coi coefficienti più alti (rilevati a novembre 2021) tra le 47 entranti, partono dalla fase a gironi del turno principale: Spagna, Portogallo (detentori), Kazakistan, Croazia, Serbia, Azerbaijan, Italia, Cechia, Ucraina, Slovenia, Bosnia-Erzegovina, Polonia, Finlandia, Romania, Slovacchia, Georgia, Bielorussia, Paesi Bassi, Ungheria, Francia, Belgio, Lettonia, Macedonia del Nord (*Russia squalificata)
  • I rimanenti 13 posti sono assegnati alle prime due classificate dei sei gironi del turno preliminare, più la migliore terza: Armenia, Austria, Cipro, Danimarca, Germania, Grecia, Israele, Kosovo, Lituania, Moldavia, Montenegro, Norvegia**, Svezia. (**migliore terza)
  • L'Austria, all'esordio nel Mondiale, ha superato un turno di qualificazione di futsal per la prima volta.
  • Il Portogallo ha vinto il Mondiale futsal del 2021 in Lituania nonché gli ultimi due Futsal EURO e la Finalissima di futsal 2022; la Spagna ha vinto il Mondiale nel 2000 e 2004.
  • Come il Portogallo, anche Spagna e Lituania, Cechia, Kazakistan e Serbia hanno giocato la Coppa del Mondo del 2021.
  • Le squadre che hanno giocato in passato il Mondiale sono: Azerbaijan, Belgio, Croazia, Danimarca, Ungheria, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Ucraina
Highlights Finalissima di futsal: Spagna - Portogallo 1-1 (2-4 dcr)

Date delle partite

17–20 settembre 2022
5–12 ottobre 2022
8–9 novembre 2022
1–8 marzo 2023

Verso la fase finale

Sorteggio turno principale: 10 marzo 2023, Nyon 
Spareggi turno principale: 10–19 aprile 2023
Sorteggio turno elite: 5 luglio 2023
Turno elite: gironi con partite in casa/trasferta da completarsi entro il 20 dicembre 2023
Sorteggio spareggi turno elite: 25 gennaio 2024, Nyon
Spareggi turno elite: 8–17 aprile 2024