UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Qualificazioni Coppa del Mondo di futsal 2024: format e calendario

Alla fase finale partecipano sette squadre europee. Le qualificazioni si svolgono da aprile 2022 ad aprile 2024.

Il Portogallo ha battuto l'Argentina e ha vinto la Coppa del Mondo 2021
Il Portogallo ha battuto l'Argentina e ha vinto la Coppa del Mondo 2021 FIFA via Getty Images

Alla Coppa del Mondo FIFA di futsal 2024 partecipano sette squadre europee. Le qualificazioni si disputano in più fasi tra aprile 2022 e aprile 2024, con il sorteggio del turno preliminare in programma il 7 dicembre.

Se una federazione UEFA viene selezionata per ospitare la fase finale, la rispettiva squadra è qualificata di diritto, mentre altre sei squadre europee devono superare le qualificazioni. Diversamente, tutte e sette le squadre europee devono superare le qualificazioni.

Format delle qualificazioni

Le qualificazioni prevedono cinque turni: turno preliminare (mini tornei), turno principale (gironi con partite di andata e ritorno), spareggi del turno principale (partite di andata e ritorno), turno elite (gironi con partite di andata e ritorno) e spareggi del turno elite (partite di andata e ritorno).

  • Le 24 squadre con i coefficienti più bassi a novembre 2021 hanno partecipato al turno preliminare: Moldavia, Montenegro, Albania, Kosovo, Turchia, Norvegia, Danimarca, Svezia, Armenia, Germania, Grecia, Israele, Svizzera, Cipro, Bulgaria, Lituania, Andorra, San Marino, Estonia, Malta, Scozia, Gibilterra, Austria, Irlanda del Nord.
  • Tutte le altre squadre iniziano dal turno principale: Spagna, Russia*, Portogallo (campione in carica), Kazakistan, Croazia, Serbia, Azerbaigian, Italia, Repubblica Ceca, Ucraina, Slovenia, Bosnia ed Erzegovina, Polonia, Finlandia, Romania, Slovacchia, Georgia, Bielorussia, Olanda, Ungheria, Francia, Belgio, Lettonia, Macedonia del Nord.

*Russia esclusa

Turno preliminare (sorteggio 7 dicembre 2021, partite 5–12 aprile 2022)

  • Le 24 squadre vengono sorteggiate in sei gironi da quattro e si sfidano in una serie di mini tornei.
  • Le vincitrici dei gironi e le seconde classificate si qualificano al turno principale insieme alla migliore terza (Norvegia).

Gruppo A 
Al turno principale: Germania (nazione ospitante), Montenegro
Altre: Gibilterra, San Marino

Gruppo B
Al turno principale: Danimarca, Cipro, Norvegia (nazione ospitante)
Altre: Malta

Gruppo C
Al turno principale: Armenia, Kosovo
Altre: Bulgaria (nazione ospitante), Scozia

Gruppo D
Al turno principale: Lituania (nazione ospitante), Israele
Altre: Turchia, Irlanda del Nord

Gruppo E
Al turno principale: Svezia (nazione ospitante), Austria
Altre: Albania, Andorra

Gruppo F 
Al turno principale: Moldavia (nazione ospitante), Grecia
Altre: Svizzera, Estonia

Turno principale (sorteggio 6 luglio 2022, partite da completarsi entro l'8 marzo 2023)

  • Le 36 squadre vengono sorteggiate in 12 gironi da tre e si sfidano con partite di andata e ritorno.
  • Le 12 vincitrici dei gironi e le quattro migliori secondi accedono direttamente al turno elite.
  • Le altre otto seconde disputano gli spareggi del turno principale.

Spareggi del turno principale (sorteggio 10 marzo 2023, partite 10–19 aprile 2023)

  • Le otto squadre vengono sorteggiate e formano quattro incontri, da disputarsi con partite di andata e ritorno.
  • Le vincitrici dei suddetti incontri accedono al turno elite.

Turno elite (sorteggio 5 luglio 2023, partite da completarsi entro il 20 dicembre 2023)

  • Le 20 squadre vengono sorteggiate in cinque gironi da quattro e si sfidano con partite di andata e ritorno.
  • Le cinque vincitrici dei gironi si qualificano direttamente alla fase finale.
  • Le quattro migliori seconde partecipano agli spareggi del turno elite. Se una nazione europea viene selezionata per ospitare la fase finale, solo le due migliori seconde partecipano agli spareggi del turno elite.

Spareggi del turno elite (sorteggio 25 gennaio 2024, partite 8–17 aprile 2024)

  • Le quattro squadre vengono sorteggiate e formano due incontri (oppure, se partecipano solo due squadre, si tiene un sorteggio per determinare l'ordine delle partite).
  • Le vincitrici (o la vincitrice) si qualificano alla fase finale.

Coppa del Mondo: albo d'oro

2021: Portogallo - Argentina 2-1 (Lituania)
2016: Argentina - Russia 5-4 (Colombia)
2012: Brasile - Spagna 3-2 dts (Thailandia)
2008: Brasile -, Spagna 2-2, 4-3 dcr (Brasile)
2004: Spagna - Italia 3-1 (Taipei cinese)
2000: Spagna - Brasile 4-3 (Guatemala)
1996: Brasile - Spagna 6-4 (Spagna)
1992: Brasile - Stati Uniti 4-1 (Hong Kong)
1989: Brasile - Olanda 2-1 (Olanda)