Arena Belgrade - Belgrado 09/02/2016 - 21:00CET (21:00 ora localelocali)

Quarti di finale

Kazakistan - Italia
5-2
 

Kazakistan - Italia 5-2 - 09/02/2016 - Pagina della partita - EURO Futsal 2016

Il sito ufficiale del calcio europeo

Menichelli: "Attenti al Kazakistan"

Pubblicato: lunedì, 8 febbraio 2016, 20.02CET
Il Ct azzurro non nasconde i suoi timori in vista del match contro il Kazakistan: "Giocano un calcio molto particolare e sono più riposati di noi". L'attaccante Alessandro Patias conferma: "Partita durissima".
Menichelli: "Attenti al Kazakistan"
L'Italia è arrivata prima nel Gruppo D ©Getty Images

Statistiche del torneo

Kazakistan
Italia

5

Gol segnati

10

77

Tiri totali

81

25

Tiri nello specchio

30

33

fuori

29

19

Bloccati

22

6

sui legni

2

18

Calci d'angolo

23

3

Cartellini gialli

3

0

Cartellini rossi

0

10

Falli commessi

11

8

Falli subiti

16

Cartella stampa

Classifiche

 
  
Pubblicato: lunedì, 8 febbraio 2016, 20.02CET

Menichelli: "Attenti al Kazakistan"

Il Ct azzurro non nasconde i suoi timori in vista del match contro il Kazakistan: "Giocano un calcio molto particolare e sono più riposati di noi". L'attaccante Alessandro Patias conferma: "Partita durissima".

L'Italia campione in carica sfida ai quarti di finale il Kazakistan, per per la prima volta in assoluto a una fase a eliminazione diretta. Sulla carta (solo sulla carta) tutto semplice per gli Azzurri. La squadra di Cacau, in realtà, è un'avversaria molto difficile da affrontare soprattutto per il suo stile di gioco 'unconventional'.

Il costante avanzamento del portiere Higuita da quinto di movimento si è rivelato un'arma (tattica) decisiva per i kazaki, specialmente contro la Croazia. Il Ct azzurro Roberto Menichelli, inevitabilemente, mette in guardia i suoi ragazzi, reduci da una straripante vittoria per 7-0 contro la Repubblica ceca: "Il Kazakistan gioca un calcio a cinque molto particolare - ha spiegato -. Sarà una partita diversa, possiamo dire non una sfida di futsal classica. Una squadra gioca in quattro [con quattro giocatori di movimento], mentre l'altra in cinque".

I sette gol dell'Italia contro la Repubblica ceca


"Inoltre, ci avviciniamo alla gara in condizioni diverse rispetto ai nostri avversari - ha aggiunto -. Noi abbiamo avuto appena 24 ore per preparare la gara, mentre loro hanno giocato l'ultima partita venerdì. Loro saranno più riposati di noi e questo è un fattore da non sottovalutare".

Ma gli Azzurri non cercano scuse e proveranno a ripetere quanto di buono mostrato nel corso della fase a gironi: pochi i gol subiti, solo due, e tanti quelli fatti, ben dieci. Uno di questi, quello di Alessandro Patias, a dir poco sensazionale: “Ho avuto anche un po' di fortuna – confessa l’attaccante azzurro - ma sono contento di aver segnato un gol che non capita sempre di fare".

"Con il Kazakistan ci aspetta una partita durissima, dobbiamo prepararla al meglio per raggiungere il prossimo obiettivo che è la semifinale", conclude Patias

Guarda splendido gol di tacco di Patias

Ultimo aggiornamento: 09/02/16 14.21CET

Informazioni collegate

Partita collegata

https://it.uefa.com/futsaleuro/season=2016/matches/round=2000604/match=2018942/prematch/preview/index.html#menichelli+attenti+kazakistan