UEFA Women's Futsal EURO 2019: squadre e date

La prima edizione di UEFA Women's Futsal EURO vede in gara 23 nazioni, che il 5 luglio alle 13.30 parteciperanno al sorteggio delle fasi preliminari in diretta streaming.

©UEFA.com

La prima edizione di UEFA Women's Futsal EURO vede in gara 23 nazioni, che il 5 luglio alle 13.30 (diretta streaming) parteciperanno al sorteggio delle fasi preliminari.

L'anno scorso, la UEFA ha annunciato la nascita della prima competizione per nazionali di futsal femminili, da tenersi ogni due anni. È prevista una fase finale a quattro squadre, che si disputerà a metà febbraio 2019 e sarà ospitata da una delle quattro nazioni qualificate.

Fra le squadre in gara figura l'Irlanda del Nord, che partecipa al primo torneo di futsal maschile o femminile. La procedura completa del sorteggio delle qualificazioni, con un turno preliminare e un turno principale, sarà confermato prima della cerimonia.

Forma delle qualificazioni:

Turno preliminare: 21–26 agosto

  • Le 13 nazioni con il ranking più alto secondo la classifica dei coefficienti delle squadre nazionali futsal UEFA ricevono un pass.
  • Le altre dieci partecipanti entreranno nel turno preliminare..
  • Dal sorteggio si formeranno due gruppi di tre squadre e uno di quattro, che si giocheranno come mini-tornei a sede unica.
  • Le tre vincitrici dei gruppi avanzano al turno principale unendosi alle 13 squadre che accedono direttamente al turno principale.

Fascia 1 (padroni di casa)
Moldavia (position 2)
Lituania (4 se Gruppo A, 3 se Gruppo B o C)
Irlanda del Nord (4 se Gruppo A, 3 se Gruppo B o C)

Fascia 2 (posizione 3, e 4 nel Gruppo A se disponibile)
Svezia
Armenia

Fascia 3 (posizione 2)
Finlandia
Belgio

Fascia 4 (posizione 1)
Slovacchia
Bielorussia
Olanda

Turno principale: 11–16 settembre

  • Le 13 squadre con il pass e le tre vincitrici del turno preliminare verranno sorteggiate in quattro gruppi di quattro squadre, che si giocheranno come mini-tornei.
  • Le quattro vincitrici dei gruppi avanzeranno alla fase a eliminazione diretta di metà febbraio, con una delle nazioni che verrà scelta come ospitante a settembre.

Fascia 5 (padroni di casa)
Spagna (posizione 1)
Portogallo (1)
Ucraina (2)
Croazia (3)

Fascia 6 (posizione 4)
Polonia
Vincitrici turno preliminare x 3

Fascia 7 (posizione 3)
Ungheria
Rep. Ceca
Romania

Fascia 8 (posizione 2)
Italia
Serbia
Slovenia

Fascia 9 (posizione 1)
Russia
Kazakistan

Calendario
Turno preliminare: 21–26 agosto
Turno principale: 11–16 settembre
Sorteggio fase finale: da conf.
Fase finale: 15 o 16 e 16 o 17 febbraio

In alto